|⇨ Couscous di Carne e Verdure

Couscous di Carne e Verdure

Il ghiotto Couscous di Carne e Verdure è il caratteristico primo piatto che abbiamo scelto per proseguire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica la cucina dal mondo, volta a scoprire i piatti migliori delle varie culture gastronomiche.


Il delizioso Couscous di Carne e Verdure è uno squisito primo piatto appartenente alla cultura e tradizione gastronomica marocchina. Gli ingredienti di questo particolare primo piatto, sono tutti di uso comune anche nelle nostre cucine e questo fa sì che questo caratteristico secondo piatto possa essere realizzato senza troppi problemi anche alle nostre latitudini. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione il nostro squisito Couscous di Carne e Verdure.

Ingredienti per 4 persone:

– 500 gr semola di couscous
– 1 bicchiere olio d’oliva extra-vergine
– 200 cl acqua
– 500 gr carne d’agnello in pezzi
– 500 gr carote grandi
– 500 gr zucchine
– 500 gr zucca
– 400 gr rape bianche
– 250 gr pomodori pelati (o salsa di pomodoro)
– 150 gr cipolle
– 100 gr ceci già cotti (o ceci in scatola)
– 1 mazzetto prezzemolo
– 1/2 cucchiaino pepe macinato
– 1/2 cucchiaino paprica
– 1/2 cucchiaino zafferano
– 1/2 cucchiaino ras el hanout
– sale

Procedimento:

Pulite tutte le verdure e tagliatele in pezzi grossi. Nella parte bassa di una couscoussiera mettete mezzo bicchiere d’olio d’oliva assieme alla carne alle cipolle sminuzzate, al prezzemolo lavato e tritato e tutte le spezie, quindi coprite a filo con circa 1 litro e mezzo di acqua e sale. Mescolate il tutto e cuocete a fuoco medio per 30 minuti. Quando gli ingredienti iniziano a bollire aggiungete le carote pelate e tagliate in grosse rondelle, le zucchine, le rape sbucciate e tagliate in quarti, la salsa di pomodoro. Lasciate cuocere ancora 30 minuti quindi aggiungete i ceci scolati del loro liquido e la zucca, ultimate la cottura per altri 15 minuti circa, fino a quando le verdure sono cotte. In un ampio contenitore lavorate il couscous con circa 250 cl di acqua fredda in modo da sgranarlo bene. Mezz’ora prima che il condimento sia cotto, ungete l’interno della parte superiore della couscoussiera con un po’ d’oliva, quindi fate aderire le due parti della pentola servendovi di uno strofinaccio da cucina o di una busta di nylon in modo che il vapore di cottura attraversi la semola. A questo punto distribuite il couscous un in tre momenti successivi, attendendo che il vapore attraversi costantemente la semola. Quindi iniziate a sgranare scrupolosamente la semola dopo avere aggiunto il sale e risistematela nella pentola per ultimare la cottura (15 minuti circa) seguendo i passaggi precedenti. Quando la semola è cotta sistematela in un ampio piatto fondo da portata e ricavatene uno spazio al centro dove collocare la carne e tutt’intorno le verdure. Bagnate leggermente il tutto con il brodo di cottura badando di non inzuppare la semola. Volendo è possibile stemperare dell’harissa (pasta di peperoncino) a piacere in una ciotola con parte del brodo di cottura per rendere il tutto più piccante.