|⇨ Tortelli di patate ai funghi

Tortelli di patate ai funghi

I Tortelli di patate ai funghi sono l’intrigante primo piatto che utilizziamo per aprire il nostro consueto appuntamento settimanale con la rubrica le ricette delle nostre lettrici e, questa in particolare, ci viene proposto dalla nostra amica Betta che ci ha gentilmente inviato.


Prima di cederle la parola, vi ricordiamo che chiunque può inviarci le proprie ricette e partecipare alla nostra rubrica, utilizzando l’apposito modulo di contatto che trovare nella sezione “come contattarci”. Senza perdere altro tempo, cediamo la parola alla nostra amica/lettrice Betta e i suoi Tortelli di patate ai funghi.

[…] come ogni anno sta iniziando il periodo dei funghi ed allora perché non proporre una ricetta che sia proprio a base di funghi o che, comunque, li preveda tra gli ingredienti? Quindi eccomi qui a proporvi i Tortelli di patate ai funghi […]

Ingredienti per 4 persone:

– 700 gr. di patate
– 270 gr. di funghi finferli
– 1 salsiccia
– 7 gr. di burro
– 1 uovo
– 80 gr. di formaggio parmigiano
– Una grattata di noce moscata
– 3 cucchiai d’ olio extravergine
– 2 spicchi d’ aglio
– Un ciuffo di prezzemolo
– 1 bustina di zafferano
– 2 pomodori maturi
– Sale e pepe q.b.
Per la pasta:
– 500 gr. di farina bianca
– 5 uova
– 2 cucchiai d’ olio extravergine
– Sale q.b.

Procedimento:

Sopra una spianatoia disporre la farina a fontana rompendovi al centro le uova, aggiungere l’olio, un pizzico di sale e lavorare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo; far riposare l’ impasto per 30 minuti. Lessare le patate in abbondante acqua leggermente salata, poi pelare e passare le patate allo schiacciapatate. Lasciarle raffreddare e disporle in una terrina insieme alla salsiccia sbriciolata, il burro diviso a pezzetti e l’uovo: amalgamare il tutto molto bene, quindi aggiungere il parmigiano e la noce moscata e continuare a lavorare. Terminato il periodo di riposo della pasta stendere in una sfoglia sottile e con l’aiuto di una rotella tagliapasta ritagliare la sfoglia in quadrati di 3-4 cm. Disporre al centro di ciascuno dei quadrati un cucchiaino di ripieno, quindi ripiegare ogni tortello in modo da ottenere tanti triangoli i cui bordi andranno sigillati con la pressione delle dita. In una padella antiaderente soffriggere per 3 minuti nell’olio caldo un trito di prezzemolo e aglio aggiungere poi i funghi mondati, risciacquati e tagliati a fettine; far rosolare il tutto per 10 minuti unendo a metà cottura lo zafferano, una presa di sale, una manciata di pepe, e i pomodori privati della pelle e dei semi passati dal passaverdure. Cuocere i tortelli in acqua bollente salata per 8 minuti, scolarli e farli insaporire nella padella con i funghi. Infine, fare le porzioni e servire caldi.