Involtini alla greca

Un tocco etnico con il gusto tipico del formaggio greco per questo secondo piatto da mettere in tavola. Il suggerimento che vi diamo per arricchirlo è di aggiungere un po’ di olive Kalamata, in modo da dare un aroma ancor più tipicamente mediterraneo.

Ingredienti per 4 persone:

– 8 fette sottili di tacchino;
– 1 melanzana;
– 100 gr di feta;
– 5 pomodori a cubetti;
– 8 foglie di basilico;
– Olio extravergine d’oliva.

Procedimento:

Sistemiamo le fette di tacchino su un tagliere e, aiutandoci con un batticarne, appiattiamole il più possibile. Laviamo accuratamente le melanzane e, senza pelarle, tagliamo otto fette alte un centimetro. Versiamo 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva in una padella antiaderente. Lasciamo che si scaldi e aggiungiamo le melanzane. Facciamole cuocere per bene da entrambi i lati, in modo che assumano un aspetto dorato, tendente al marrone. Saliamole e adagiamole su un foglio di carta da cucina. Tagliamo il formaggio feta, formando 8 parallelepipedi. Saliamo leggermente le fettine di tacchino e, sopra ad ognuna di esse, mettiamo una fetta di melanzana, un pezzettino di formaggio e una foglia di basilico. Arrotoliamole con cura e leghiamo ogni pacchetto con un giro di spago. Versiamo un po’ di olio extravergine in una padella e rosoliamo gli involtini. Di seguito, aggiungiamo i pomodori tagliati a cubetti. Da servire sempre caldi.