Zuppa Di Pesce Di Lago

Il persico reale (Perca fluviatilis, Linnaeus 1758), chiamato comunemente in Italia pesce persico o ancora più semplicemente persico è un pesce di acqua dolce appartenente alla famiglia dei Percidi dell’ordine dei Perciformes.

Piatti a base di questo pesce sono diffusi maggiormente in Lombardia e nel Lazio, grazie alla sua particolare diffusione nel Lago di Como, Lago d’Iseo, nel Lago di Garda e nel Lago Maggiore in Lombardia e nei laghi vulcanici di Bolsena, Vico, Bracciano nel Lazio ed infine nel lago di Piediluco in Umbria. Viene usato per secondi piatti, in genere fatto a filetti e cucinato alla griglia o fritto. È un piatto comune nei Paesi scandinavi. Nelle zone del Lago di Como viene utilizzato per la preparazione del tradizionale risotto al pesce persico. Nelle zone del Lago di Garda viene cucinato con una salsa a base di aglio, olio, sale, limone e prezzemolo. In alcune zone della Toscana e dell’Umbria viene abbrustolito sulla brace di canna lacustre e servito senza lisca in piccoli pezzetti, condito con olio extra vergine d’oliva a crudo, poco aceto, sale e pepe; il piatto prende il nome di brustico.

La ricetta che stiamo per proporvi appartiene proprio alla tradizione culinaria estera e, più precisamente a quella ungherese. Si tratta di un secondo piatto dal sapore estremamente delicato che ben rappresenta la cultura gastronomica di questo paese. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poterlo realizzare.

Ingredienti per 4 persone:

– 1500 G Pesce Di Lago (generalmente con prevalenza di pesce persico ed accompagnato da carpa, lavarello, salmerino, pesce gatto e storione)
– 3 Cipolle Grandi Affettate
– Sale
– Paprica Dolce
– 200 Cl Acqua

Procedimento:

Lavare 1500 g di pesce di lago (persico, carpa, lavarello, salmerino, pesce gatto e storione) e sfilettarli. Mettere in casseruola tutte le lische, le teste e gli scarti con 3 grosse cipolle affettate, sale e paprica dolce, coprire con 200 cl d’acqua, incoperchiare e far sobbollire per un’ora abbondante. Filtrare il brodo e versarlo sui filetti di pesce disposti in un tegame. Far cuocere dolcemente per 15-25 minuti e servire.