Zuppa di mare con le fave

Zuppa di mare con le faveNel corso dei mesi scorsi, vi abbiamo mostrato diverse zuppe di mare che spaziavano dalle più semplici alle più elaborate. Quest’oggi vi proponiamo un’altra ricetta per una zuppa di mare particolare, una zuppa che accosta i frutti di mare al fave per dare maggiore dolcezza ad una zuppa che di per se è già buona ma, proprio grazie alle fave, acquisisce un valore aggiunto sia in termine di sapore che di bontà. Scopriamo cosa serve e cosa fare per realizzarla.

Ingredienti per 4 persone:

pesce misto (calamari, polpi, gamberetti) 800 g,
fave surgelate 300 g,
pomodori perini a pezzetti 250 g,
2 spicchi di aglio,
un ciuffo di prezzemolo,
zafferano,
vino bianco secco,
peperoncino,
mezzo peperone,
olio d’oliva,
sale q.b.

Procedimento:

Sbucciate gli spicchi di aglio, metteteli nella pentola a pressione e fateli dorare con 2 cucchiai di olio, poi eliminateli. Aggiungete i pomodori a pezzetti, portate a ebollizione e unite il peperone tagliato a listarelle. Aggiungete polpi e calamari a pezzi, versate mezzo bicchiere di vino e insaporite con il prezzemolo tritato, il peperoncino sbriciolato e lo zafferano. Chiudete la pentola, alzate la fiamma e, dal sibilo, calcolate 15 minuti. Spegnete il fuoco, fate uscire la pressione, aprite la pentola e aggiungete i gamberetti e le fave. Chiudete la pentola, alzate la fiamma e calcolate ancora 4 minuti. Al termine ripetete le operazioni per l’apertura. Regolate di sale e servite.