Torta ripiena alle pere e cioccolata

Torta ripiena alle pere e cioccolataTutte le specie di pere, benché come abbiamo visto siano veramente tante, vantano numerose proprietà benefiche: la pera è molto ricca di fibra (soprattutto nella buccia), la pectina in particolare che, una volta assunta ed essendo questa solubile, forma una sostanza viscosa che ha la proprietà di legarsi al colesterolo cattivo presente nel nostro organismo che viene così espulso più facilmente attraverso le feci.

Vi è anche un altro tipo di fibra (la stessa contenuta nei fagioli), la lignina, non solubile ma in grado di assorbire molta acqua e facilitare così il passaggio delle feci nell’intestino; questo meccanismo, oltre a ridurre la probabilità di insorgenza di emorroidi, pare riduca il rischi di tumore al colon.

La pera ha proprietà antinfiammatorie e grazie al suo alto contenuto di zuccheri (fruttosio e glucosio) può essere utilizzata per immagazzinare una buona percentuale di energia utile nei periodi di spossatezza. La pera contiene inoltre il sorbitolo, sostanza in grado di favorire il processo digestivo e di apportare benefici ai denti.

La pera contiene anche sostanze con proprietà antiossidanti ed è quindi indicata per combattere gli effetti negativi dei radicali liberi nonché per prevenire l’ictus e l’ipertensione a causa del suo buon contenuto di potassio.

Ingredienti per 6 persone:

250 g di farina,
145 g di burro,
125 g di zucchero,
2 pere grandi,
3 tuorli,
1 bicchiere di grappa morbida.

Per la crema:

80 g di cioccolato fondente,
30 g di farina,
1 scorza di limone,
80 g di zucchero,
2,5 dl di latte,
2 tuorli.

Procedimento:

Preparate la pasta frolla: fate ammorbidire 125 g di burro e impastatelo con la farina. Unite i tuorli e lo zucchero e, quando l’impasto è omogeneo, lasciatelo riposare per 30 minuti in frigorifero. Sbucciate le pere, eliminate i piccioli e i semi, tagliate la polpa a dadini e fatela insaporire per 10 minuti nella grappa. SCaldate il latte, per preparare la crema, con metà dello zucchero e la scorza di limone, quindi eliminate quest’ultima. Montate i tuorli con il restante zucchero, incorporate la farina e aggiungete tutto al latte. Fate cuocere la crema, mescolando, finché si addensa, quindi trasferitela in una terrina. Unite subito alla crema il cioccolato tritato finemente e amalgamate bene. Dividete in due parti, una il doppio dell’altra, la pasta frolla e stendetela con il matterello: con quella più grande foderate una tortiera, unta con il burro avanzato, e versatevi la crema al cioccolato, distribuitevi i dadi ni di pera sgocciolati e asciugati e chiudete la torta con il disco di pasta tenuto da parte. Fate cuocere la torta per 40 minuti in forno a 180 °C e servitela tiepida.