|⇨ Tempura di verdure

Tempura di verdure

La nostra Tempura di verdure è il tanto delicato quanto squisito contorno che abbiamo scelto per concludere il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La squisita Tempura di verdure è l’intrigante e squisito contorno che oggi vi proponiamo in una accattivante variante appositamente pensata per il nostro insostituibile Kenwood Chef. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione la deliziosa Tempura di verdure.

Ingredienti per 4 persone:

– 450 g di verdure, a scelta fra: broccoli, cavolfiori, carote, peperoni, zucchine, porri, fagiolini, taccole e funghi.
– 200 g di farina
– 25 g di farina finissima di granturco
– 15 ml di arrowroot (tipo di fecola)
– sale e pepe nero macinato al momento
– 2 uova
– 1 albume
– 300 ml di acqua fredda
– 1 peperoncino rosso grande, non troppo piccante, tritato finemente
– olio di semi per friggere

Per la salsa:

– un pezzo di radice di zenzero fresca da 2,5 cm, tagliata a fette
– 60 ml di sherry secco
– 15 ml di salsa di soia
– 30 ml salsa chili dolce Tailandese

Procedimento:

Tritate finemente lo zenzero insieme allo sherry nel Macinatutto. Trasferite in un recipiente e versatevi sopra 150 ml di acqua bollente. Lasciate riposare per 5 minuti, quindi incorporate la salsa di soia e la salsa chili dolce tailandese, mescolando. Preparate le verdure che avete scelto. Tagliate i broccoli e il cavolfiore separando le cimette. Tagliate le carote e i peperoni in bastoncini sottili, le zucchine e i porri a fettine, i fagiolini a metà. Setacciate la farina, la farina di granturco e l’arrowroot raccogliendo il tutto nel Recipiente Kenwood. Condite con sale e pepe nero macinato al momento. Utilizzando la Frusta a Filo, aggiungete gradatamente un uovo intero, un tuorlo e l’acqua fredda. Trasferite il tutto in un altro recipiente. Dopo aver pulito il Recipiente Kenwood, montate 2 albumi a neve con la Frusta a Filo. Incorporate gli albumi montati e il peperoncino macinato nella pastella servendovi di un cucchiaio di metallo. Scaldate l’olio in un wok o in una padella dai bordi alti portandolo a una temperatura di 190°C. Per essere certi di aver raggiunto la temperatura buttate nell’olio un dadino di pane: dovrebbe imbiondire in 30 secondi. Friggete le verdure un po’ alla volta. Intingetele nella pastella, quindi fatele cadere nell’olio e fate cuocere per 3-4 minuti, o fino a quando non saranno croccanti e dorate. Fate asciugare su carta assorbente da cucina e tenete al caldo fino a completamento della frittura. Servite con la salsa.