Strudel di pere e cannella con crema al rum e cioccolato

Lo strudel è sicuramente uno dei dolci più famosi al mondo, tipico del Trentino Alto Adige e delle zone alpine della confinante Austria. Qui proviamo ad interpretarlo in versione alternativa, con pere, cannella e crema rum con cioccolato.

Ingredienti:

– 200 gr di panna di soia;
– 300 gr di riso frullato;
– ½ tazza di uva sultanina;
– 2 cucchiai di rum leggero;
– 5 tuorli;
– 140 gr di zucchero;
– vaniglia e limone.

Per il ripieno:

– 4 pere mature sminuzzate;
– zucchero 2 cucchiai;
– 1 cucchiaino di cannella;

Per la pasta:

– 250 gr di farina bianca;
– 2 cucchiai zucchero a velo;
– 4 cucchiai di olio di mais;
– acqua fredda q.b.

Procedimento:

Mettete a bagno l’uvetta nel rum. Preparate una pasticcera e quando è fredda aggiungete il rum e l’uvetta. Nel frattempo impastate la pasta fino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea. Fatela riposare una mezz’oretta e poi stendetela con il mattarello o una macchina per pasta in fogli sottilissimi. Stendete un foglio alla volta spalmandolo di olio fino ad una massimo di 4. Disponete le pere sopra i fogli di pasta arrotolali per il lato più lungo e dopo una spennellata d’olio infornali per 15-20 minuti a 170 gradi. Togliete il dolce dal forno e lasciatelo raffreddare poi servitelo tagliato a fette in diagonale coperto con la crema al rum e cioccolato.