|⇨ Raviolino liquido alla pesca, roquefort, aria al basilico

Raviolino liquido alla pesca, roquefort, aria al basilico

Il Raviolino liquido alla pesca, roquefort, aria al basilico è un originale primo piatto che abbiamo scelto per aprire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


Il Raviolino liquido alla pesca, roquefort, aria al basilico è uno squisito primo piatto che qui vi proponiamo in una ricetta appositamente pensata per il nostro insostituibile Kenwood Chef. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione il Raviolino liquido alla pesca, roquefort, aria al basilico.

Ingredienti per 8 persone:

– 3 di pesche noci grandi, mature, senza nocciolo e a pezzi
– 1 mazzetto di basilico
– 200g di semola di grano duro
– 40g di farina 00
– 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
– 100g di uova
– q.b di acqua
– 320g di Roquefort
– 4g di lecitina di soia
– q.b di pistacchi non salati
– q.b di fleur de sel
– q.b di olio extravergine di oliva
– 8g di gelatina in polvere

Procedimento:

Nel food processor mettete le pesche, un cucchiaio di olio evo, una manciata di sale e una decina di foglie di basilico. Frullate tutto, mettete in un pentolino, portate a lieve bollore, quindi con l’aiuto di una frusta a mano incorporate la gelatina in polvere sino a che non si sarà ben sciolta. Colate il tutto su una teglia coperta di carta da forno e mettete in freezer per circa 1 ora. Nel frattempo preparate la pasta all’uovo utilizzando la ciotola del Kenwood Cooking Chef e la frusta “K”. Lavorate sino ad ottenere un composto liscio e uniforme. Fate riposare per 1/2 ora avvolgendolo nella pellicola. Montate quindi la Sfogliatrice e pian piano lavorate la pasta assottigliandola sino al numero 8. Preparatevi quindi a realizzare i raviolini posizionando il ripieno liquido alla pesca. Fate cuocere i raviolini in abbondante acqua salata, quindi contemporaneamente fate sciogliere in una padella il formaggio Roquefort, aiutandovi con dell’acqua di cottura per emulsionare il tutto. Quindi fate saltare il raviolini. Assemblate il piatto decorando a piacere con dadi di pesca e pistacchi.