Crostata di ricotta e nutella

Crostata di ricotta e nutellaIl dolce che vi proponiamo quest’oggi è una vera tentazione e resistervi sarà molto difficile se non impossibile visto che racchiude in se due degli ingredienti più buoni, golosi ed apprezzati sia dalla pasticceria professionale che da quella amatoria fatta in casa. Per chi ancora non avesse individuato i due ingredienti, stiamo parlando della ricotta e della nutella, uniti in un matrimonio di sapori per creare una dolce tentazione che renderà tutti felici.

Pasta frolla per la base:

  • n. 2 uova
  • gr. 200 di zucchero
  • gr. 100 di burro
  • n. 1 bustina vanillina
  • gr. 250 di farina
  • n. 1 bustina lievito in polvere dolci

Ingredienti per il ripieno:

  • gr. 400 di ricotta
  • gr. 50 di zucchero
  • qualche cucchiaio di gocce di cioccolato
  • liquore a piacere
  • nutella

Procedimento:

Lavorare in una terrina le uova con lo zucchero, poi unite il burro a temperatura ambiente e infine la vanillina, la farina e il lievito. Impastate il tutto con le mani fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Lasciare riposare la pasta ottenuta per almeno 30 minuti avvolta nella pellicola. Nel frattempo in una ciotola lavorate tutti insieme gli ingredienti per il ripieno della crostata (ricotta, zucchero, liquore e gocce cioccolato). Dividete l’impasto in due ( una parte deve essere un po’ di grande dell’altra). Stendete la parte più grande della pasta e foderate una teglia precedentemente imburrata e infarinata. Bucherellate il fondo con una forchetta e versate  prima uno strato di nutella (ammorbidita a bagnomaria o al microonde) e poi il composto di ricotta. Infine stendete la seconda parte della pasta frolla (questo strato deve essere più sottile della base) e ricoprite la torta. Fate attenzione a chiudere bene i bordi. Cuocere in forno a 180°C per circa 30/40 minuti. Una volta sfornata e raffreddata sulla torta cospargete lo zucchero a velo.