Brodetto di pesce all’anconetana

Oggi, per il nostro consueto appuntamento con le ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot di cucinata tra i più conosciuti e diffusi in Italia, vedremo come realizzare con estrema semplicità un ottimo Brodetto di pesce all’anconetana, realizzando un primo piatto che non avrà nulla da invidiare a quelli che possiamo trovare nei ristoranti.

Ingredienti per 8 persone:

– 1, 5 kg di pesce assortito (a scelta tra: triglie, sgombri, passere, rombi piccoli, scamponi, cefali, cicale, scorpene, spigolette, merluzzetti, pannocchie, calamari, seppie, sogliole, palombo, cappone)
– 700 gr di pomodori
– 150 gr di olio evo
– 50 gr di prezzemolo
– 2 spicchi di aglio
– 1 cipolla
– 100 ml di aceto di vino bianco
– 8 fette di pane scuro
– Sale e pepe q.b.

Procedimento:

Nella presa superiore collocare il frullatore con caraffa in acciaio inox, ed inserire le foglie di prezzemolo, gli spicchi di aglio e l’olio EVO. Tritare finemente. Montare il food processor con disco per affettare fino e affettare la cipolla. Montare lo speciale gancio con spatola a spirale. Nella ciotola inox versare il trito, la cipolla affettata e scaldare portando la temperatura a 90°C. Aggiungere la scorpena pulita e i pomodori pelati e tagliati grossolanamente. Impostare la temperatura a 110°C, con fase di mescolamento 2 e il conto alla rovescia regolato su 12 minuti. Verificare la cottura del pesce. Smontare la ciotola inox ed il gancio con spatola a spirale; montare il passa verdure e “passare” tutto il contenuto. Smontare il passa verdure e riposizionare il gancio con spatola a spirale; impostare la temperatura a 120°C con fase di mescolamento 2 e aggiungere le seppie e/o i calamari, poi le pannocchie e gli scamponi e infine il rimanente pesce. Dal momento in cui inizia l’ebollizione aggiungere l’aceto e impostare il conto alla rovescia su 1 minuti e coprire con il coperchio para spruzzi. Servire il brodetto su fette di pane già disposte nei piatti di portata.