Bocconotti di ricotta

I bocconotti (o boconotti) sono dei dolci tipici della tradizione abruzzese, molisana, salentina, lucana, pugliese e calabrese con un ripieno che varia secondo le località in cui viene prodotto. Il nome deriva dal fatto che questi dolci sono piccoli abbastanza da poter essere mangiati in un solo boccone, magari accompagnati da vino passito.

Ingredienti

– 700 gr di Pasta Frolla
– 500 gr di Ricotta
– 3 Uova
– 30 gr di Farina
– 150 gr di Zucchero
– 100 gr di Frutta candita (Arancia e Cedro)
– Rum q.b.
– 1 Limone
– Cannella q.b.
– Zucchero A Velo q.b.

Procedimento:

Preparare la pasta frolla secondo la ricetta base. Setacciare nel frattempo la ricotta con lo zucchero, un uovo intero, 2 tuorli, un pizzico abbondante di cannella, i canditi in pezzi, la buccia grattugiata del limone e un bicchierino di rum. Prendere poi la frolla fatta riposare in frigo e stenderla; dividerla poi in tanti dischi da 10 cm di diametro. Al centro di ogni disco adagiare un cucchiaio abbondante di ripieno di ricotta, e chiudere tutti i dischi a mezzaluna. Cuocere i bocconotti di ricotta in forno a 180° per mezz’ora circa, dopo averli spennellati con gli albumi messi da parte. Servire i bocconotti freddi, cosparsi di zucchero a velo.