Biroldo

Il biroldo è un insaccato di carne di maiale realizzato con le parti considerate meno nobili: testa, polmoni, cuore, lingua e talvolta frattaglie, il tutto amalgamato con sangue di maiale. Tipico della Garfagnana, ma prodotto anche a Montignoso in provincia di Massa Carrara.

La regione Toscana ha ottenuto l’inclusione del biroldo tra i Prodotti agroalimentari tradizionali italiani per le seguenti tipologie:

  • biroldo della Garfagnana;
  • biroldo delle Apuane;
  • biroldo di Lucca (Versilia, mallegato buristo).

Quest’oggi scopriremo come cucinarlo e servirlo.

Ingredienti:

– 150 Cl Sangue Di Maiale Appena Raccolto
– 250 G Uvetta Passa Fatta Rinvenire
– Cannella
– 1 Chiodo Di Garofano Macinato
– Pepe Macinato
– Noce Moscata
– Sale
– Budellino Di Maiale Ben Pulito E Aromatizzato Nell’aceto Di Vino

Procedimento:

Mescolare gli ingredienti, insaccarli nel budello e legare ogni 15 cm. Immergere in una pentola piena di acqua fredda salata e cuocere. Quando è cotto, scolarlo e servirlo freddo. Lo si serve anche rifatto, vale a dire ricucinato saltato in padella con aglio, olio, pancetta e rape bollite.