Arista con i pomodori secchi

Ottima alternativa al classico arrosto di vitello  è quella di usare il taglio dell’arista,  spesso sottovalutato, che nella ricetta di oggi viene insaporita con i pomodori secchi tipici della calabria. Gli ingredienti utilizzati, ben si sposano con la carne scelta  ammorbidendola e soprattutto donandole una sapore dolciastro decisamente unico..

Ingredienti per 3 persone:

– un arista da 500 gr
– pomodori secchi q.b.
– asparagi
– sedano, carote e cipolle
– olio e sale

Procedimento:

In una pentola scaldare un po’ d’olio e far soffriggere una costa sedano, una carota e una cipolla tagliati in pezzi non troppo piccoli. Prendere l’arista e perforarla  nel lato più lungo in più punti con l’aiuto di un coltello. Nei fori infilare 1 pomodoro secco. Fare quanti buchi si desidera. Dopo 2 minuti posare l’arista nella padella con l’olio caldo. Cuocerlo per una decina di minuti a fuoco alto in modo da far dorare tutti i lati. Aggiungere un bicchiere di vino bianco e lasciar cuocere per almeno un ora a fuoco lento e con il coperchio. Una volta pronto levare l’arista, le carote, il sedano e le cipolle dal sughetto. Nel frattempo bollire gli asparagi. Una volta pronti tritarli nel frullatore con qualche pomodoro secco. Aggiungere la crema al sughetto e farli scaldare insieme, amalgamandoli. Una volta che l’arrosto si sarà freddato, tagliarlo a fettine. Scaldare con il sughetto e servire .