|⇨ Anatra alle pesche

L’ anatra è un prodotto fortemente radicato nella cultura gastronomica italiana. Essenzialmente, la carne viene cucinata per mezzo del forno (cottura lenta o intensa – arrosto), dello spiedo o della griglia; mentre le preparazioni che interessano la stufa (o miste al forno) sono: brasatura, in casseruola e stufatura. Per maggiori informazioni in merito consultare: Tecniche (o Sistemi) di cottura.


Probabilmente, la ricetta più conosciuta è quella dell’ anatra all’arancia, ma la lista delle preparazioni risulta decisamente lunga ed impegnativa; probabilmente, sarebbe possibile scrivere un intero ricettario esclusivamente sulle cotture dell’anatra. Questa può essere arricchita con aromi, vino, altri ingredienti vegetali (olive, carciofi, patate novelle ecc.), grassi di vario genere (ad esempio lardo, guanciale o pancetta) ecc.

Dicevamo che l’ anatra all’arancia è forse, o dovremmo dire sicuramente, la ricetta più famosa nella cucina italiana ma, come accennavamo, non è l’unica, infatti, quella che stiamo per proporvi, in un certo senso, potremmo definirla una variazione della classica anatra all’arancia. Scopriamo cosa serve e cosa fare per realizzare la meno classica anatra alle pesche.

Ingredienti per 4 persone:

– 1 Noce Burro
– 2 Cipolline
– 1 Anatra Pronta Per Cuocere
– Sale
– Pepe
– 5 Cl Distillato Di Frutta
– Grappa
– 1 Scatola Pesche Al Naturale
– 1 Cucchiaio Fecola Di Patate

Procedimento:

Imburrare la cocotte. Fare fondere le cipolline tagliate in 4 parti col coperchio poi fate dorare l’anatra da tutte le parti. Sale e pepe. Innaffiare con metà del distillato di frutta. Dare la fiamma. Coprire. Lasciate cuocere a fuoco dolce per 1 ora. Togliere l’anatra dalla cocotte. Tenerla al caldo. Scolate le pesche e tenete un bicchiere del succo. Sciogliere la fecola e il resto della grappa. Versate il tutto nella cocotte. Aggiungete le pesche. Portate a ebollizione per qualche minuto senza smettere di mescolare con la spatola. Per servire tagliate l’anatra in pezzi. Disponeteli su un piatto di servizio, circondateli con le pesche e innaffiateli con la salsa. Presentare.