|⇨ Trofie di castagne

Trofie di castagne

Le Trofie di castagne sono un ghiottissimo e delicatissimo primo piatto che abbiamo selezionato per voi e per proseguire la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La ricetta che stiamo per proporvi è un classico primo piatto tipico della cucina italiana che qui viene realizzato seguendo la filosofia del Bimby. Le Trofie di castagne, risulteranno estremamente facile da realizzare e, grazie al nostro insostituibile Bimby, lo si può realizzare anche in tempi decisamente contenuti. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare le squisite Trofie di castagne.

Ingredienti per 5 persone:

– 300 g farina di castagne
– 300 g farina di granito
– 400 g acqua, a temperatura ambiente
– 10 g sale fino

Procedimento:

Inserire nel boccale a coperchio chiuso le farine e il sale, aggiungere l’acqua e impastare per due minuti velocità spiga modalità pasta finché l’impasto risulterà liscio ed omogeneo. Togliere l’impasto dal boccale e riporlo in frigorifero a riposare con sopra della pellicola per non farlo asciugare. Su una spianatoia formare con l’impasto delle piccole palline e poi con il mignolo tirarle fino a farle allungare e ottenere la tipica forma di trofia. Una volta pronte le trofie si possono bollire in abbondante acqua salata (insieme a piccoli pezzetti di patate e fagiolini) per poi essere condite con il pesto!