|⇨ Torta di compleanno Old England

Concludiamo il consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde proponendovi la ricetta della nostra Torta di compleanno Old England.


La Torta di compleanno Old England è un tanto invitante quanto delizioso dessert, estremamente buono e che qui vi proponiamo reinterpretandolo secondo la filosofia della cucina a microonde. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare la nostra Torta di compleanno Old England.

Ingredienti per 8 persone:

• Farina bianca: 400 gr.
• Burro: 270 gr.
• Zucchero: 250 gr.
• Uova: 5
• Uvetta sultanina: 300 gr.
• Limone: 1 non trattato
• Buccia di arancia candita: 25 gr.
• Lievito in polvere: 1 bustina per dolci
• Rum: 3 cucchiai
» Per la decorazione:
• Pasta di mandorle: 300 gr.
• Gelatina di albicocche: 1 cucchiaio
• Zucchero a velo: 200 gr.
• Albume: 1
• Succo di limone: qualche goccia
• Zafferano: 1 pizzico
• Alchermes: 2 cucchiai
• Cioccolato fondente: 50 gr.
» Per la tortiera:
• Farina bianca: 20 gr.
• Burro: 20 gr.

Procedimento:

Imburrate e infarinate la tortiera. Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Lavate l’uvetta e asciugatela; tagliate a pezzettini la buccia di arancia candita. Mettete il burro in una terrina e lavoratelo con una frusta fino a renderlo gonfio e spumoso. Sempre mescolando con la frusta, incorporatevi lo zucchero, la buccia del limone grattugiata e, uno alla volta, le uova. Mescolate gli ingredienti fino a ottenere un composto ben montato e incorporatevi l’uvetta, la buccia d’arancia candita, il rum. Aggiungetevi infine, poco alla volta, la farina setacciata con il lievito. Mescolate gli ingredienti fino a ottenere un composto ben amalgamato. Versatelo nella tortiera e distribuitelo con una spatola in uno strato uniforme. Ponete la tortiera in forno a 160°C e fate cuocere la torta per circa 1 ora. A cottura ultimata, sformate la torta e fatela raffreddare sopra una griglietta da pasticceria. Decorazione. Lavorate la pasta di mandorle con la punta delle dita fino a quando si sarà ammorbidita; toglietene 80 g, aggiungetevi l’alchermes e lavorate ancora con la punta delle dita amalgamando bene gli ingredienti. Spolverizzate con un poco di zucchero a velo il piano di lavoro e con un matterello stendete la pasta bianca in uno strato di circa 3 mm di spessore. In un tegamino portate a ebollizione la gelatina con un cucchiaio di acqua e spennellatela sulla superficie e sui bordi della torta. Ricopritela dunque con la pasta di mandorle bianca, facendola aderire perfettamente con la pressione delle mani. Ritagliate la pasta in eccesso. Disegnate una striscia curviforme, alta 3 cm e lunga poco meno del diametro della torta, sopra un cartoncino e ritagliatela; stendete la pasta di mandorle rosa in uno strato di circa 3 mm; adagiatevi sopra la sagoma di cartoncino e ritagliatela; ricavate inoltre tanti dischetti del diametro di 3 cm circa. Adagiate sulla superficie della torta la striscia di pasta rosa e disponete i dischetti attorno al bordo. Tritate grossolanamente il cioccolato e mettetelo in un tegamino a bagnomaria, versatelo quindi in un cornetto di carta vegetale e scrivete sulla striscia Buon Compleanno. In una terrina amalgamate con un cucchiaio di legno l’albume, il succo di limone e lo zafferano; aggiungetevi, poco alla volta, lo zucchero a velo rimasto, setacciato, mescolando continuamente fino a ottenere una crema omogenea, densa e fluida. Versatela in un cornetto di carta vegetale e, premendolo, decorate a piacere la torta.

Nota Bene:

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.