|⇨ Timballetti di pasta al ragù vegetale

Siamo giunti al consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina vegetariana/vegana ed apriamo questo nostro appuntamento settimanale proponendovi la ricetta dei nostri Timballetti di pasta al ragù vegetale.


I Timballetti di pasta al ragù vegetale è un delicato primo piatto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina vegetariana/vegana. Questo primo vi incuriosirà prima per i suoi accostamenti, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori unici ed indescrivibili, profumi e sapori tipici della cucina mediterranea. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare i nostri Timballetti di pasta al ragù vegetale.

Ingredienti per 4 persone:

– 250 g di pasta anelletti
– 100 g di parmigiano grattugiato
– 100 g di broccoli
– 100 g di zucca
– 50 g di carote
– 50 g di sedano
– 50 g di cipolle
– 50 g di soia granulare disidratata
– 50 g di pangrattato
– 2 foglie di bietole
– 1 foglia di alloro
– 200 ml di latte
– 50 ml di vino rosso
– 4 cucchiai di olio di oliva extra vergine
– sale
– pepe
– noce moscata

Procedimento:

Mettete a bagno la soia disidratata per almeno 30 minuti, quindi lessatela per 15 minuti, scolatela e tritatela. Preparate un battuto con carote, cipolla e sedano, poi rosolatelo senza olio in un tegame col fondo pesante. Quindi aggiungete la soia e l’alloro, salate e pepate. Quando l’insieme comincia ad attaccarsi, sfumate con il vino e, una volta evaporato, versate il latte e unite la zucca, i broccoli e le bietole ridotti in tocchetti molto piccoli. Coprite con il coperchio e proseguite la cottura a fuoco dolcissimo per 15 minuti. Passato questo tempo unite l’olio, una punta di cucchiaino di noce moscata grattugiata e controllate di sale. Il ragù dovrà risultare cremoso e morbido. Lessate la pasta al dente mentre cuociono gli ortaggi, scolatela e mescolatela al ragù, aggiungete il parmigiano grattugiato e amalgamatelo bene. Distribuite la pasta in 4 stampi ricoperti con carta da forno od oleati (se preferite, utilizzate un unico stampo grande). Spolverate il pangrattato sui timballi e infornateli a 200 °C per 15 minuti. Guarniteli a piacere (noi abbiamo usato cialde di parmigiano e timo) e serviteli subito.