|⇨ Tagliolini con Fiori di Zucca

Tagliolini

I tagliolini (o taglierini) sono una varietà di pasta all’uovo tipica della cucina italiana inserita nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali delle regioni Molise e Piemonte (dove sono meglio conosciuti col nome piemontese di tajarin).


La larghezza del taglio (circa 2–3 mm) li pone tra i più sottili capellini e le più larghe tagliatelle. Hanno sezione piatta ed una lunghezza simile agli spaghetti; lo spessore deve essere inferiore al millimetro. È una pasta di veloce cottura, soprattutto se usata fresca, e si sposa bene con sughi leggeri, con pesce, condimenti delicati o in bianco o addirittura in brodo.

Ingredienti per 4 persone:

– 4 Mazzetti Fiori di Zucca
– 200 gr Prosciutto Cotto
– 1 Confezione Panna Vegetale
– 1 Bicchiere Vino
– 1 Cipolla
– 1 Dado
– Formaggio Parmigiano Grattugiato

Procedimento:

Tagliare a striscioline i fiori di zucca e la cipolla. Farli cuocere con un dado fino a che non sono cotti. Dividere in due parti il composto e mettere una parte in frullatore e frullare con un bicchiere di vino. Rimettere poi il tutto nella padella e far restringere leggermente. Tagliare il prosciutto a striscioline e unirlo alle zucchine insieme alla panna. Cuocere i tagliolini, unire il sugo, padellare e cospargere di parmigiano.