|⇨ Tagliatelle di castagne con calamaretti spillo e pecorino

Le Tagliatelle di castagne con calamaretti spillo e pecorino sono un originale primo piatto che abbiamo scelto per aprire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


Le Tagliatelle di castagne con calamaretti spillo e pecorino sono uno squisito primo piatto che qui vi proponiamo in una ricetta appositamente pensata per il nostro insostituibile Kenwood Chef. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione le Tagliatelle di castagne con calamaretti spillo e pecorino.

Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta

– 120 g di castagne secche
– 120 g di farina di grano tenero
– 2 uova
– 1 tuorlo

Per il sugo

– 400 g di calamaretti spillo gia puliti
– 50 g di vino bianco
– 80 g di pecorino
– 1 scalogno
– 1 pomodoro tagliato a concasse
– 1 mazzetto di basilico
– 5 g di prezzemolo tritato
– 1 spicchio di aglio
– olio extravergine di oliva
– sale, pepe e peperoncino

Procedimento:

PER LA PASTA

➤ Collocate il Macinagranaglie nella presa frontale e passateci le castagne, facendo cadere la farina di castagne direttamente nella ciotola inox.

➤ Aggiungete la farina bianca, le uova, un pizzico di sale e impastate con il Gancio a spirale, dapprima a bassa velocità poi a velocità media per almeno 5 minuti. Al termine l’impasto dovrà risultare liscio e omogeneo. Levatelo, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per 1 ora.

➤ Sistemate la Sfogliatrice nella presa frontale, passateci l’impasto e confezionate la sfoglia, passandola attraverso i rulli. Si parte dal livello 1 e la si passa minimo 2 volte per ogni livello, Si prosegue livello per livello fino al 6° o al 7° a seconda della necessità o dei gusti. Lasciate riposare ed asciugate per una mezz’oretta e poi prendete il Tagliapasta per confezionare le tagliatelle.

PER IL SUGO

➤ Collocate il Tagliaverdure grattugia con il rullo per affettare fine nella presa frontale e fate il pecorino a scaglie.

➤ Tritate lo scalogno nel Food processor.

➤ Raccogliete i calamaretti in una ciotola con lo scalogno, qualche foglia di basilico e il prezzemolo. Condite con sale, pepe, peperoncino e olio. Montate la ciotola inox e il Gancio con spatola a spirale. Versate un filo d’olio, unite l’aglio in camicia e fatelo soffriggere a 140° a velocità di mescolamento 2. Unite i calamaretti e fate cuocere per 1’ al massimo della temperatura. Sfumate con il vino, lasciate evaporare e regolate di sale.

➤ Portate a bollore abbondante acqua leggermente salata nella ciotola inox. Cuocete le tagliatelle e scolatele al dente. Conditele con il sugo di calamaretti e mantecate con la concassé di pomodoro e un filo d’olio. Distribuite le tagliatelle nei piatti individuali, completate con il pecorino a scaglie e qualche fogliolina di basilico per decorare e servite.