Tagliatelle allo storione

Lo storione comune (Acipenser sturio) è il più grande pesce d’acqua dolce e salmastra diffuso in Europa. Famoso per offrire carni pregiate e caviale. Proprio la bontà delle sue carni ne fa un pesce molto ambito dagli chef per la realizzazione di primi e secondi che ne prevedano l’utilizzo. Il piatto che stiamo per proporvi è appunto un primo che ha, come ingrediente base, le sue carni.

Ingredienti per 4 persone:

– 250 G Pasta Tipo Tagliatelle All’uovo
– 150 G Storione
– 4 Cucchiai Olio D’oliva
– 2 Porri Piccoli
– 2 Pomodori Perini
– Sale

Procedimento:

In un tegame scaldate l’olio, insaporitevi i porri tagliati a fettine molto sottili e quando queste sono diventate traslucide unite lo storione a dadini. Mescolate e dopo due minuti e aggiungete i pomodori spellati e spezzettati. In una pentola portate a bollore l’acqua salata, cuocetevi le tagliatele al dente, scolatele, rovesciatele sull’intingolo di storione. Mescolate velocemente e servite.