|⇨ Tagliatelle alle melanzane

Grazie al suo alto contenuto di acqua, le melanzane sono considerata innanzitutto depurative dell’organismo, e sono quindi consigliata nei casi di gotta, arteriosclerosi e problemi di infiammazione alle vie urinarie; la buona presenza di potassio e di altri minerali le conferisce poi proprietà rimineralizzanti e ricostituenti.


Le melanzane contengono inoltre alcune sostanze amare, presenti anche nelle foglie dei carciofi, che contribuiscono a stimolare la produzione di bile ed anche ad abbassare il tasso di colesterolo “cattivo” nel sangue. Essendo un ortaggio molto povero di calorie e ricco di fibre, la melanzana è spesso inserita nelle diete dimagranti.

La melanzana ha anche proprietà lassative, anche se non molto marcate, ed è quindi utile in casi di stitichezza.

Una cosa di cui dobbiamo tener conto, se vogliamo “approfittare” delle proprietà e dei benefici della melanzana, è quella di non eccedere con i condimenti, in particolar modo l’olio, in quanto la melanzana ha tra le sue caratteristiche quella di assorbire in modo particolare i grassi.

La melanzana non contiene glutine e può quindi essere consumata dalle persone interessate dal morbo celiaco.

Adesso che abbiamo conosciuto meglio alcune delle virtù delle melanzane, scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare alla perfezione delle ottime Tagliatelle alle melanzane.

Ingredienti per 4 persone:

– 280 G Pasta Tipo Tagliatelle
– 2 Melanzane
– 250 G Pomodori Pelati
– 100 G Ricotta Dura
– 10 Foglie Basilico
– 1 Spicchio Aglio
– Olio D’oliva
– 1 Pizzico Sale
– 1 Pizzico Pepe

Procedimento:

Lavate e asciugate le melanzane. Tagliatele a fettine senza sbucciarle e friggetele in olio abbondante. In un tegame scaldate due cucchiai d’olio, insaporitevi uno spicchio d’aglio intero e i pomodori spezzettati. Dopo 10 minuti eliminate l’aglio. Lessate le tagliatelle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e disponetele in una pirofila. Conditele con la ricotta grattugiata e la salsa di pomodoro cui avete aggiunto un pizzico di sale, uno di pepe e metà basilico tritato. Sulla superficie delle tagliatelle adagiate le fette di melanzane fritte tenute ben in caldo e cospargete foglioline intere di basilico.