|⇨ Spiedini di pollo tikka

Gli Spiedini di pollo tikka sono l’intrigante secondo piatto che abbiamo scelto per proseguire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


Gli Spiedini di pollo tikka sono un ricco secondo piatto della cucina italiana che qui vi proponiamo secondo la filosofia del Kenwood Chef. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione gli Spiedini di pollo tikka.

Ingredienti per 4 persone:

– 450 g di petti di pollo privati della pelle
– 2 cucchiaini di coriandolo macinato
– 2 cucchiaini di cumino macinato
– mezza cipolla piccola, mondata e tagliata grossolanamente
– 1 spicchio d’aglio, mondato
– un pezzo di radice fresca di zenzero di 2,5cm, raschiato e tritato grossolanamente
– 2 cucchiai di succo di limone
– 2 cucchiaini di paprica
– ½ cucchiaino di peperoncino rosso in polvere, facoltativo
– 1 cucchiaino di sale
– qualche ciuffetto di coriandolo fresco
– 45 ml di yogurt naturale
– Per servire (facoltativo), riso bollito e foglie d’insalata

Procedimento:

Taglia il pollo a cubetti da 2,5 cm e mettili in una terrina poco profonda. Metti coriandolo macinato, il cumino, la cipolla, l’aglio, lo zenzero, il succo di limone, la paprica, il peperoncino rosso in polvere, il sale e il coriandolo fresco nel Tritatutto. Lavora fino ad ottenere un composto omogeneo. Unisci al pollo lo yogurt e amalgama bene in modo da ricoprire interamente il pollo con la marinata. Copri e tieni in frigorifero per 1-2 ore o, se possibile, tutta una notte. Infilza il pollo in 4 spiedini di legno o acciaio. Se utilizzi gli spiedini di legno, immergili prima in acqua per evitare che si brucino. Adagia gli spiedini su una piastra calda preriscaldata e cuoci per 8-10 minuti o finché il sugo diventa trasparente, rigirando di tanto in tanto. Servi, a piacere, con un’insalata in foglie mista.