Spezzatino Di Montone Con Fagioli

Il Montone è il maschio della pecora che può essere castrato nel primo mese di vita. La carne di montone pregiata e saporita, di colore rosso intenso, è caratterizzata da venature di grasso che, a conferma di una sicura freschezza, devono essere bianchissime. La sua bontà è strettamente legata all’età dell’animale, che dovrebbe aver raggiunto almeno i due anni di vita. In Italia, gli allevamenti migliori si trovano in Piemonte, Lazio e Puglia, mentre in Europa ve ne sono di ottimi in Inghilterra e in Irlanda, dove con questa carne si è soliti preparare piatti noti come le mutton chops, gustose costolette e l’irish stew, il famoso stufato irlandese. La Francia, dal canto suo, è famosa per i “pré-salés”, montoni allevati nei pascoli vicini al mare, dalla carne particolarmente saporita. Di questa carne esistono diversi tagli, i più pregiati sono il cosciotto ed il carrè, da cui si ricavano le costine. Dalle altre parti deriva la materia prima meno nobile utilizzata per gli “arrosticini” e per il macinato. Detto questo, oggi vedremo come realizzare un ottimo Spezzatino Di Montone Con Fagioli che sicuramente sarà molto apprezzato dagli amanti di questo tipo di carne. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poterlo realizzare.

Ingredienti per 4 persone:

– 600 G Spalla Di Montone
– 600 G Fagioli Freschi
– 1 Noce Burro
– 2 Cipolle
– 2 Carote
– 2 Spicchi Aglio
– Timo
– Rosmarino
– Sale
– Pepe

Procedimento:

In un tegame lasciate sciogliere una noce di burro e rosolatevi la carne tagliata a pezzi. Aggiungete le carote e le cipolle tagliate a fettine, l’aglio intero, timo e rosmarino. Salate e pepate. Quando la carne è ben colorita bagnatela con un mestolo d’acqua. Coprite e cuocete a fuoco moderato per mezz’ora abbondante. Aggiungete i fagioli freschi lessati molto al dente, oppure quelli in lattina con un po’ della loro acqua di cottura. Cuocete per 45 minuti a fuoco moderato.