Spaghetti al pesto di fagiolini e patate

Nel periodo invernale in assenza di basilico fresco o se nella nostra dispensa ne abbiamo poco possiamo variare la ricetta tradizionale con l’aggiunta di altri ingredienti che comunque hanno dato un effetto finale oltre che sorprendente molto gustoso. Ecco a voi la ricetta…

Ingredienti per 4 persone:

– 300 gr di spaghetti
– basilico
– una bustina di pinoli
– 50 gr di noci
– aglio
– 200 gr di fagiolini
– 2 patate
– parmigiano
– pecorino
– olio
– sale

Procedimento:

Prima di tutto pulire e lessare sia i fagiolini che le patate. Una volta lessati,  lasciare da parte 3-4 fagiolini e frullare il resto con le patate, un filo d’olio e poco sale, fino a formare una vellutata. Per il pesto usare come sempre il classico mortaio, ci vuole molto più tempo ma il risultato è eccezionale. Aggiungere agli ingredienti soliti (basilico, olio, aglio, sale e pinoli) anche qualche noce spellata. Fatto il pesto,  amalgamarlo con la vellutata e lasciarlo insaporire. Cotta la pasta,  condirla aggiungendo i pezzetti di fagiolini, il parmigiano e il pecorino grattugiati.