Rotolini di pollo ai peperoni

Secondo estivo nei colori e soprattutto nei sapori che vedono il connubio di pollo e peperoni che sono un classico della cucina italiana ma che hanno un tocco in più regalato dagli insapori tori che nella ricetta di oggi vedono come protagonisti: capperi, zafferano e basilico.

Ingredienti per 4 persone:

– 400 gr di filetti di pollo tagliati a fettine;
– 2 peperoni rossi;
– una dozzina di foglie di basilico;
– un cucchiaio di capperi sotto sale;
– 2 dl di brodo vegetale;
– 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
– mezza bustina di zafferano;
– sale q.b.

Procedimento:

Abbrustolite i peperoni sotto il grill del forno, fateli intiepidire, eliminate il picciolo e i semini, spellateli e divideteli a listarelle. Appiattite le fettine di pollo con il batticarne, salatele, distribuitevi al centro 3-4 striscioline di peperone e una foglia di basilico e arrotolatele a involtino, fissandole con uno stecchino. Fate rosolare gli involtini con l’olio in una padella, versate il brodo bollente e unite i capperi, prima sciacquati sotto l’acqua corrente. Aggiungete i peperoni rimasti, mettete il coperchio e cuocete a fuoco basso per 15 minuti. Sgocciolate gli involtini e frullate il fondo di cottura con lo zafferano. Distribuite la crema ottenuta nei piatti, disponetevi sopra i rotolini privati degli stecchini e decorate con il basilico rimasto tagliato a listarelle e, se vi piace, con foglie di cicorino rosso e qualche cappero dissalato.