|⇨ Riso nei peperoni verdi

Siamo giunti al consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde ed apriamo questo nostro appuntamento settimanale proponendovi la ricetta dei nostri Riso nei peperoni verdi.


Il Riso nei peperoni verdi è un delizioso ed intrigante primo piatto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina a microonde. Questo antipasto vi incuriosirà prima, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori delicati, unici ed indescrivibili. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare il Riso nei peperoni verdi.

Ingredienti per 4 persone:

– Peperoni verdi: 2
– Riso Basmati o superfino: 150 gr.
– Basilico: 1 mazzetto
– Prezzemolo: 1 mazzetto
– Limone: mezzo
– Maggiorana: 1 rametto
– Olio di oliva extravergine: 2 cucchiai
– Brodo vegetale: 1 mestolo
– Sale: q.b.

Procedimento:

Spremete il limone e raccoglietene il succo in una ciotolina. Lavate i peperoni. Lavate il prezzemolo, il basilico, la maggiorana, asciugateli delicatamente e tritateli. In una pentola portate a ebollizione dell’acqua, salatela, immergetevi i peperoni interi e fateli cuocere per 4 minuti circa. Scolate i peperoni, tagliateli a metà per il lungo e privateli del gambo, dei semi e dei filamenti interni. In un tegame con abbondante acqua salata in ebollizione fate cuocere il riso per 6-7 minuti: scolatelo e passatelo sotto acqua corrente fredda. Mettetelo in una terrina, unitevi il trito di erbe aromatiche, il succo di limone, 1 cucchiaio d’olio e 1 pizzico di sale. Mescolate facendo amalgamare bene gli ingredienti e suddividete il riso nei mezzi peperoni. Spennellate con l’olio rimasto una pirofila, adagiatevi i peperoni ripieni, versate 3 cucchiai d’acqua e coprite con un foglio di carta metallizzata. Ponete la pirofila in forno preriscaldato a 180°C e fate cuocere i peperoni per 20 minuti circa, irrorandoli di tanto in tanto con il sugo di cottura; se necessario, aggiungete un poco di brodo. Servite i peperoni caldi nel recipiente di cottura.

Nota Bene:

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.