|⇨ Riso Fritto di Phuket

Il Riso Fritto di Phuket è il caratteristico primo piatto che abbiamo scelto per aprire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica la cucina dal mondo, volta a scoprire i piatti migliori delle varie culture gastronomiche sparse per il mondo.


Il Riso Fritto di Phuket è uno squisito primo piatto appartenente alla cultura e tradizione gastronomica thailandese. Questo caratteristico primo piatto è realizzato con ingredienti semplici ed abbastanza comuni anche alle nostre latitudine, questo fa sì che anche da noi possa essere realizzato senza troppi problemi. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione il Riso Fritto di Phuket.

Ingredienti per 4 persone:

– 250 gr calamari
– 20 gamberoni puliti
– 4 chele di granchio
– 2 cucchiai olio vegetale
– 1100 gr riso al gelsomino bollito
– 80 gr polpa d’ananas a pezzetti
– 1 cipolla tagliata
– 1 peperone verde tagliato a pezzetti
– 4 cucchiai uvetta sultanina
– 1 cucchiaio curry
– 1 cucchiaino zucchero
– 2 cucchiai salsa di soia leggera thai
– 3/4 cucchiaini pepe bianco in polvere
– 1 pomodoro piccolo a pezzetti
– 1 ananas grande

Procedimento:

Pulire accuratamente i calamari, pelandoli e tagliandoli ad anelli. Cuocerli in olio abbondante insieme ai gamberi. Riscaldare un po’ d’olio in un wok, aggiungere il riso bollito (meglio se cotto al vapore), l’ananas a pezzetti, la cipolla e il pepe. Saltare fino a quando non si sono bene amalgamati. Aggiungere il curry in polvere, lo zucchero, la salsa di soia e il pomodoro. Incidere sull’ananas un rettangolo di circa 5×10 cm., scavare all’interno cercando di formare una piramide. Servire il riso saltato in questa barca di ananas.