|⇨ Red Velvet Cake

Il Red Velvet Cake è il tanto ricco quanto squisito dessert che abbiamo scelto per concludere il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


Il Red Velvet Cake è l’intrigante e squisito dessert che oggi vi proponiamo in una accattivante variante appositamente pensata per il nostro insostituibile Kenwood Chef. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione il nostro Red Velvet Cake.

Ingredienti per le 3 basi da 24cm di diametro cad.:

– Burro a temperatura ambiente 170gr
– Zucchero 440gr
– Uova a temperatura ambiente 3
– Farina “00” setacciata 440gr
– Colorante rosso 6 cucchiai
– Cacao amaro  22gr
– Estratto di vaniglia 1 cucchiaino e 1/2
– Sale 10 g
– Latticello o yogurt bianco 360ml
– Aceto di mele 1 cucchiaino e mezzo
– Bicarbonato 1 cucchiaino e mezzo

Vanilla buttercream frosting:

Burro a temperatura ambiente 450gr
– Farina setacciata 50gr
– Latte fresco intero 500ml
– Estratto di vaniglia 10 ml
– Zucchero semolato fine 400 gr

Procedimento:

Per le 3 basi:

Lavorate il burro a velocità 5 nella ciotola con la frusta a filo fino a renderlo cremoso ed aggiungete poco alla volta dapprima lo zucchero e poi le uova una alla volta. In una ciotolina miscelate il colorante con il cacao e l’estratto di vaniglia ed aggiungete il tutto al composto di burro, mescolando sempre a velocità 5. Incorporare la farina alternandola al latticello in cui è stato sciolto il sale. Miscelate in un’altra ciotola il bicarbonato con l’aceto di mele, lasciate schiumare ed aggiungetelo velocemente all’impasto. Versate il composto in 3 teglie e cuocete in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.

Vanilla buttercream frosting:

Nella ciotola con la frusta a filo mettete la farina setacciata con il passapomodoro e stemperatela con il latte, portate la temperatura a 100° e fate addensare per qualche minuto a velocità di mescolamento. Mettete da parte con la pellicola a contatto. Sempre con la frusta a filo montate il burro e lo zucchero a velocità 5 fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso quindi unitevi l’estratto di vaniglia e proseguire ancora un minuto. Unite al composto la crema preparata precedentemente e ormai raffreddata a velocità 5 per un minuto. Pareggiate gli strati di torta prima di comporla e tritate gli “eccessi” con il Food processor mettendo da parte per decorare la torta lateralmente. Farcite gli strati della torta e ricoprite e decorate con il frostin.