|⇨ Rana pescatrice (coda di rospo) ripiena al forno

La Rana pescatrice (coda di rospo) ripiena al forno è l’intrigante secondo piatto che abbiamo scelto per proseguire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La Rana pescatrice (coda di rospo) ripiena al forno è un ricco secondo piatto della cucina italiana che qui vi proponiamo secondo la filosofia del Kenwood Chef. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione la Rana pescatrice (coda di rospo) ripiena al forno.

Ingredienti per 4-6 persone:

– 25 g di funghi porcini secchi
– 1 cipolla tagliata in quattro
– 1 spicchio d’aglio pelato
– 15 g di burro
– 60 ml di olio d’oliva
– 50 g di champignons piccoli
– 25 g di mezzi gherigli di noci
– 15 ml di foglie di rosmarino fresco
– 15 ml di foglie di timo fresco
– 1 kg di rana pescatrice (coda di rospo)
– 2 peperoni rossi, privati dei semi e tagliati longitudinalmente in 8 parti
– 1 cipolla tagliata in 8 spicchi
– 4 grossi champignon
– 6-8 pannocchie di mais piccole
– 30 ml di succo di limone
– sale e pepe nero macinato al momento
– alcuni ramoscelli di timo fresco
– ciuffi di erbette fresche per guarnire (facoltativi)

Procedimento:

Mettete i funghi secchi in un contenitore, coprite con acqua calda e lasciate a bagno per 20 minuti. Tritate l’aglio e la cipolla con l’Accessorio Multifunzione e la lama universale. Fate sciogliere il burro con 15 ml (1 cucchiaio) di olio in una padella, aggiungete la cipolla e fate saltare per 5 minuti. Utilizzando l’Accessorio Multifunzione, sminuzzate gli champignons, unite la cipolla e fate friggere per 2-3 minuti. Togliete dal fuoco. Scolate i porcini e metteteli nel contenitore dell’Accessorio Multifunzione con le noci e il rosmarino. Tritate il tutto. Versate nella padella insieme alle foglie di timo, mescolate per amalgamare il tutto e lasciate raffreddare a parte. Preriscaldate il forno a 200°C.

Togliete la pelle e la membrana dalla rana pescatrice, quindi sfilettate tagliando sui due lati della lisca. Disponete un filetto con il taglio verso l’alto, cospargete con il ripieno di funghi e collocatevi sopra l’altro filetto con il taglio rivolto verso il basso. Cucite con spago. Scaldate 30 ml (2 cucchiai) di olio in una padella dal fondo spesso e scottate rapidamente la rana pescatrice per 2-3 minuti. Togliete dal fuoco e mettete da parte.

Fate rosolare rapidamente i peperoni, la cipolla e i funghi. Trasferiteli in una teglia con le pannocchie di mais. Collocatevi sopra la rana pescatrice. Cospargete con il succo di limone, l’olio rimasto, il sale e le foglioline di timo. Fate cuocere in forno per 20 minuti, o fino a quando il pesce non diverrà opaco, bagnando col sugo di cottura dopo 10 minuti.

Togliete lo spago e trasferite la rana pescatrice in un piatto da portata riscaldato, quindi servite con un contorno di verdure al forno. Se lo desiderate, potete guarnire con altre erbette.