|⇨ Polpette di Manzo alle Acciughe

Manzo

Il manzo è il nome comune che indica l’utilizzo culinario della carne dei bovini, specialmente del bue domestico. La denominazione “manzo” si applica alla carne di bovino, in genere maschio castrato, macellata tra il terzo ed il quarto anno di età.


Il manzo può essere anche ottenuto da mucche, tori e giovenche. L’accettabilità di questa carne come cibo varia in diverse parti del mondo.

Ingredienti per 4 persone:

– 400 gr Polpa di Manzo Tritata
– Latte
– 2 Panini
– Prezzemolo
– 1 Spicchio Aglio
– 1 Tuorlo d’uovo
– 2 Cucchiai Formaggio Grattugiato
– 2 Filetti d’acciughe
– Pangrattato
– Olio d’oliva
– Sale
– Pepe

Procedimento:

Tritate finemente un ciuffo di prezzemolo, l’aglio, i filetti d’acciughe e uniteli alla carne. Ammorbidite l’impasto con il tuorlo e la mollica dei panini bagnata nel latte e ben strizzata, il formaggio grattugiato, sale e pepe. Amalgamate bene il tutto e ricavatene otto-dieci polpette. Schiacciatele un po’. Passatele nel pangrattato finissimo. Velate il fondo di un tegame con un pochino d’olio e rosolatevi a fuoco vivace le polpette un minuto da entrambe le parti. Coprite e continuate la cottura per una decina di minuti a fuoco basso. Servitele ben calde con spinaci al burro.