Pla Priew Wan

Per la seconda ricetta che vi proponiamo quest’oggi, ci spostiamo in Tailandia per scoprire uno dei secondi piatti più caratteristici di questo paese e di questa cultura gastronomica. Un secondo dall’esotico nome di Pla Priew Wan che altro non è che un’ottima spigola fritta proposta e condita come solo la cucina tailandese sa fare. Scopriamo cosa serve e cosa fare per realizzare questo particolarissimo piatto.

Ingredienti per 4 persone:

– 1 Spigola Di 1000 G
– 1 Tazza Farina
– 1 Cucchiaino Sale
– 1 Cucchiaio Olio D’oliva
– 1/3 Tazza Acqua
– Olio Per Friggere

Per Guarnire:

– Prezzemolo (o Peperoncini Verdi Affettati)

Procedimento:

Pulite il pesce, lavatelo e asciugatelo. Praticate alcune profonde incisioni su entrambi i lati, arrivando sino alla lisca centrale. Battete insieme farina, sale, olio d’oliva e acqua, aggiunta poca per volta in modo da ottenere un impasto liscio e densa, con cui rivestirete il pesce. A questo punto friggete la spigola in una padella a bordi alti dove avrete ben scaldato l’olio e fate dorare da entrambe le parti. Posate poi il pesce su un foglio di carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso e copritelo con la salsa allo zenzero, guarnite con prezzemolo o con peperoncini verdi. Servite ben caldo.