|⇨ Pasta al Forno In Bianco

Pasta al Forno In Bianco

La deliziosa Pasta al Forno In Bianco è un ghiottissimo e squisito primo piatto che abbiamo selezionato per voi per proseguire la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La ricetta che stiamo per proporvi è un classico primo piatto tipico della cucina italiana che qui viene realizzato seguendo la filosofia del Bimby. L’invitante Pasta al Forno In Bianco, risulterà estremamente facili da realizzare e, grazie al nostro insostituibile Bimby, li si potrà realizzare anche in tempi decisamente contenuti. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare la squisita Pasta al Forno In Bianco.

Ingredienti per 6 persone:

– 400gr di pasta tipo mezze penne
– 150gr di funghi
– 100gr di piselli
– 150gr di prosciutto cotto
– 200gr di pomodorini maturi
– 80gr di Parmigiano grattugiato
– 100gr di cipolla
– 40gr di olio e.v.o.
– 1500gr di acqua
– 400gr di besciamella se si vuole

Procedimento:

Inserire nel boccale 20gr di olio 50gr di cipolla e portate per 3 minuti a 100° a Velocità 1. Unire i funghi, un bel pizzico di sale e impostare 5 minuti a 100° a Velocità soft con movimento antiorario. Mettere da parte in una ciotola e senza lavare il boccale inserire gli altri 20gr di olio e la restante cipolla e proseguite per 3 minuti a 100° a Velocità 1. Aggiungere i piselli e i pomodorini tagliati a metà, un bel pizzico di sale e impostare 12 minuti a 100° a Velocità soft con movimento antiorario. Ai piselli unire i funghi preparati precedentemente e far andare ancora 3 minuti 100° Velocità soft con movimento antiorario e poi 2 minuti Varoma Velocità soft con movimento antiorario. Se non c’è troppo liquido, evitare di mettere a Varoma, ma far andare a 100° anche gli ultimi 2 minuti. Mettere da parte il composto e, senza bisogno di lavare il boccale, introdurre 1500gr di acqua e salare. Portare a 100° Velocità soft con movimento antiorario (ci vorranno circa 10 minuti) e dal foro del coperchio versare la pasta. Far cuocere la pasta 6 minuti (circa la metà del tempo scritto sulla confezione + 1 minuto), scolare e condire con 2/3 del composto di funghi e piselli, 30gr di parmigiano e 50gr di prosciutto cotto tagliato a striscioline. Versare in una teglia imburrata e ricoprire uniformemente col resto del composto, il restante parmigiano e le striscioline restanti di cotto. Infornare in forno caldo a 180°C per 20 minuti, fino a che le striscioline di cotto in superficie non risultino croccanti. Buon appetito!