|⇨ Ostriche Gratinate

Ostriche Gratinate

Le ghiotte Ostriche Gratinate sono il caratteristico secondo piatto che abbiamo scelto per concludere il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica la cucina dal mondo, volta a scoprire i piatti migliori delle varie culture gastronomiche.


I deliziosi Ostriche Gratinate sono uno squisito secondo piatto appartenente alla cultura e tradizione gastronomia francese. Gli ingredienti di questo particolare secondo, sono tutti di uso comune anche nelle nostre cucine e questo fa sì che questo caratteristico dessert possa essere realizzato senza troppi problemi anche alle nostre latitudini. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione i nostri Ostriche Gratinate.

Ingredienti per 4 persone:

– 24 ostriche
– 1/2 bicchiere vino bianco secco
– 15 gr farina
– 15 gr burro
– 2 cucchiai panna da cucina
– 1 tuorlo d’uovo
– 2 cucchiai prezzemolo tritato
– peperoncino di caienna

Procedimento:

Aprite le ostriche, mettete da parte le conchiglie e filtrate l’acqua. Misurate l’acqua filtrata e aggiungete il vino fino a ottenere una quantità di liquido di circa 30 cl. Scaldate il forno a 230 gradi. Disponete le ostriche in una casseruola, ricopritele con la miscela acqua-vino e fatele sobbollire sul fuoco per un paio di minuti. Sgocciolatele con una spatola forata e adagiatele sulle conchiglie tenute da parte, debitamente lavate e pulite. Fate ridurre il liquido di cottura delle ostriche di circa 1/3.Lavorate il burro con la farina per ottenere un burro maneggiato, unitelo poco per volta al liquido girando vigorosamente senza sosta a fuoco moderato fino a quando la salsa è densa e omogenea. Togliete dal fuoco e, sempre continuando a mescolare, unitevi il tuorlo. Salate e aggiungete un pizzico di peperoncino di caienna. Ricoprite le ostriche con un cucchiaio di salsa ognuna, disponetele su una piastra da forno e lasciatele gratinare per dieci minuti. Prima di servire guarnite con il prezzemolo tritato.