Orata sprint

Questo secondo piatto ci ispira soprattutto perché abbina la leggerezza del pesce con le verdure , ideale per una dieta equilibrata e leggera ma senza privarsi del gusto squisito dell’orata..

Ingredienti per 4 persone:

– 300 gr di carote
– 300 gr di finocchietti
– 4 orate di allevamento da 300 gr
– 2 gr di timo
– 2 gr di erba cipollina
– 50 gr di scalogno
– sale e pepe
– 50 gr di peperoni verdi
– 120 gr di olio extravergine d’oliva
– 20 ml di succo di limone

Procedimento:

Lavare le verdure e sbollentarle in acqua salata. Scolarle, immergerle in ghiaccio e raffreddarle. Pelare le carote strofinandole con della carta assorbente e tagliare i finocchietti a bastoncini. Pulire i pesci, filettarli ed eliminare la pelle. Spinare e sagomare i filetti. Condire le orate con olio, timo, erba cipollina, scalogno, pepe e sale. Mondare, lavare e tagliare a cubetti i peperoni, mettere nel frullatore l’olio, unire i peperoni, il succo di limone e il sale. Frullare e filtrare. Per la finitura porre una padella sul fuoco e scottarvi all’interno i filetti di orata con le verdure e gli aromi di condimento facendo in modo che risultino croccanti. Disporre sui piatti le carote e i finocchietti e sovrapporre i filetti di orata.  Condire con olio e peperone e decorare con erba cipollina fritta in olio caldo a 150°C.