Misto di funghi alle mandorle

La mandorla è il seme commestibile del mandorlo, una pianta appartenente alla stessa famiglia del pesco, le rosacee: è alta circa dieci metri ed i suoi semi, le mandorle appunto, sono racchiusi in un guscio legnoso a sua volta contenuto in un nocciolo.

Generalmente le mandorle vengono consumate secche durante tutto l’anno e si trovano fresche solamente in primavera.

Alle mandorle, oltre alle proprietà altamente energetiche, vengono attribuite proprietà lassative; fin dai tempi più antichi il latte di mandorle era considerato un ottimo rimedio rinfrescante dell’intestino e della vescica. Le mandorle sono indicate in caso di denutrizione, oltre che  altamente nutritivo sono anche un alimento molto equilibrato, e il loro utilizzo viene consigliato in determinati momenti in cui l’organismo ha particolarmente bisogno di energia: gravidanze, convalescenze, attività sportiva, superlavoro fisico ed intellettuale.

Molto importante il ruolo della vitamina E che svolge un’azione determinante nell’attenuazione del rischio di attacchi cardiaci; insieme ai grassi insaturi contribuisce a ridurre la crescita della placca aterosclerotica nelle arterie.

Le mandorle possono quindi essere considerate un alimento completo, meno grasse delle noci, ma in possesso di maggiori proprietà stimolanti e curative.

Tanti buoni motivi per integrare questo prezioso dono della natura nella nostra alimentazione. Contrariamente a quanto si crede, le mandorle possono essere utilizzante anche al di fuori dell’industria dolciaria e non solo come frutta (fresca o secca che sia) e la ricetta che stiamo per proporvi ne è una lampante dimostrazione.

Ingredienti per 4 persone:

– 6 Porzioni Funghi Misti Surgelati
– 50 G Mandorle Sgusciate
– Prezzemolo
– Poco Vino Bianco
– Aglio
– Olio D’oliva Extra-vergine
– Sale
– Pepe

Procedimento:

Tagliate i vari funghi a lamelle. In una padella soffriggete l’aglio nell’olio. Tuffate i funghi nell’olio bollente. Salate, pepate e bagnate con poco vino. Cuocete a fuoco vivo per pochi minuti. Aggiungete le mandorle e un trito di prezzemolo e aglio prima di servire.