Maccheroncini con ricotta e carciofi

Questa settimana, per il nostro consueto appuntamento con le ricette di voi che ci seguite da casa, faremo la conoscenza con la nostra amica Lucia che, vincendo la timidezza, ci ha contattato ed inviato una interessante ricetta. Prima di cederle la parola, come sempre, vi ricordiamo che chiunque può inviarci le proprie ricette, basta utilizzare l’apposito modulo di contatto che trovate nel sito e sicuramente pubblicheremo le vostre ricette, unica eccezione va fatta per le ricette già pubblicate.

Devo ammettere che da piccolina non ero un’amante dei fornelli ma il matrimonio ha cambiato tutto e dopo una serie di esperimenti e tanta ma veramente tanta pratica, ho recuperato il tempo perso e tra le varie ricette che ho fatto mie ne ho una che non mi ha mai fatto fare brutta figura ed oggi voglio condividerla con voi.

Ingredienti per 4 persone:

–  400 g di pasta tipo maccheroncini,
–  200 g di ricotta,
–  6 carciofi,
–  formaggio parmigiano grattugiato,
–  olio d’oliva extra-vergine,
–  2 cucchiai di capperi,
–  4 filetti d’acciughe sott’olio,
–  sale.

Procedimento:

Pulite bene i carciofi, eliminando metà delle foglie e le punte. Subito dopo, tagliateli e disponeteli in una ciotola colma di acqua e succo di limone per circa 10 minuti, dopodiché, scolateli e versateli in una padella capiente con olio ben caldo e aglio. Cuoceteli a fiamma alta per i primi 5 minuti, in seguito, abbassate la fiamma e continuate la cottura per altri 15 minuti coprendoli con un coperchio. A cottura ultimata, frullateli e versateli in una ciotola capiente; aggiungete il parmigiano grattugiato, i capperi sminuzzati, le acciughe a pezzetti, il sale e mescolate bene il tutto fino ad ottenere una morbida crema. Nel frattempo, scottate in acqua salata i maccheroncini, scolateli al dente e conditeli con la crema aggiungendo contemporaneamente 2 cucchiai di acqua di cottura. Serviteli subito caldi. Suggerimento: potreste amalgamare i maccheroncini con una parte della crema, metterli in una pirofila unta di burro, coprirli con altra crema, cospargerli di caciocavallo a fette e gratinarli in forno caldo per circa 15 minuti.