Lampascioni Agrodolci

Il lampascione o lampagione, detto anche cipollaccio col fiocco o giacinto dal pennacchio (Muscari comosum (L.) Mill., 1768), è una pianta erbacea della famiglia delle Liliaceae (o Hyacinthaceae secondo la classificazione APG), diffusa nelle regioni mediterranee. I fiori della sua pianta sbocciano in primavera e sono persistenti fino all’estate.

Il bulbo globuloso di tale pianta, ricco di sali minerali e che cresce a 12-20 cm circa nel sottosuolo, è simile a una piccola cipolla di sapore amarognolo ed è consumato specialmente nell’Italia meridionale; particolarmente in Basilicata e Puglia.

Ingredienti per 4 persone:

– 1000 G Lampascioni
– 2 Cucchiai Zucchero
– 2 Cucchiai Capperi
– 3 Cucchiai Aceto Di Mele
– 6 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
– Aglio

Procedimento:

Pulire e lavare i lampascioni; sbucciarli e praticare 1 taglio a croce alla base dopo aver asportato la radice. Lessarli per 3/4 d’ora in acqua salata, dopodichè scolarli molto bene. Farli rosolare in olio ben caldo con 1 spicchio d’aglio, unire l’aceto, lo zucchero, e i capperi. Quando l’aceto è completamente evaporato toglierli dal fuoco e passarli in forno caldo per qualche minuto. Servire come contorno ad arrosti.