|⇨ Kaphrao kai

Kaphrao kai

Il Kaphrao kai è il caratteristico secondo piatto che abbiamo scelto per proseguire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica la cucina dal mondo, volta a scoprire i piatti migliori delle varie culture gastronomiche.


Il Kaphrao kai è uno squisito secondo piatto appartenente alla cultura e tradizione gastronomica thailandese. Gli ingredienti di questo particolare primo piatto, sono tutti di uso comune anche nelle nostre cucine e questo fa sì che questo caratteristico secondo piatto possa essere realizzato senza troppi problemi anche alle nostre latitudini. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione la nostra Kaphrao kai.

Ingredienti:

– 300 g petto di pollo
– 5 peperoncini tailandesi
– 2 peperoncini rossi
– salsa di pesce (nam pla)
– 1 cipolla
– 4 fagiolini
– 1 mazzetto di basilico
– 2 spicchi d’aglio
– 1 cucchiaino di dado
– olio di oliva
– riso
– sale

Procedimento:

Tagliate le foglie di basilico a pezzetti; tritate l’aglio e la cipolla. Tagliate i peperoncini freschi in pezzettini piccoli e i peperoncini tailandesi semplicemente in due. Lavate e asciugate il pollo e tagliatelo in cubetti. Fate scaldare l’olio in una padella, preferibilmente in un Wok, e aggiungete l’aglio, il pollo e il dado. Quando la carne è cotta, aggiungete la salsa di pesce, la cipolla tritata e i peperoncini. Lasciate cuocere il tutto per circa cinque minuti a fuoco medio-alto. Aggiungete le foglie di basilico e lasciate cuocere per altri dieci minuti. Servite con riso Kao-Pao.