Gnocchi al tartufo nero

Abbinamento di sapori spettacolare quello che sprigiona alla sola descrizione del primo piatto di oggi. Gli gnocchi racchiudono un mix di formaggi dal sapore deciso che si accompagnano divinamente all’ottimo tuber melanosporum in tutta la sua espressione. Non aggiungiamo altro e facciamo parlare voi che dopo aver sperimentato il tutto non riuscirete a rendere a parole ciò che avrete provato nel gustare il piatto…

Ingredienti per 4 persone:

– Gnocchi ripieni di formaggio (il ripieno comprende taleggio, fontina e gorgonzola)
– 2 spicchi d’aglio
– olio d’oliva  q.b.
– tartufo nero
– salvia

Procedimento:

Pulire bene il tartufo sotto l’acqua corrente con l’aiuto di una spazzolina morbida. Lessare gli gnocchi e scolarli non appena affiorano a galla. In una padella scaldare un pò di olio d’oliva e i due spicchi di aglio, aggiungere il tartufo e gli gnocchi. Far insaporire per bene e servire con un’ulteriore spruzzata di tartufo e se si vuole del parmiggiano (io non lo metto anche perchè amo sentire il profumo e il gusto del tartufo).