Gnocchi al tartufo bianco

Un piccolo tubero profumatissimo, pura e autentica pepita d’oro della gastronomia fa da capolino nel piatto di oggi. Quello di cui stiamo parlando è Sua Eccellenza il tartufo bianco.Per il Tuber Magnatum Pico (tartufo bianco appunto) non è proprio un bel periodo, commercialmente parlando. Tuttavia è ancora possibile venderlo abbastanza facilmente sui mercati d’oltreoceano.Inebriati dal suo profumo inconfondibile, lo abbiamo portato nella nostra redazione, con un’idea nella mente. Quella di accompagnarlo a qualcosa di veramente semplice, che ne esaltasse in pieno la raffinata essenza. Gnocchi di patate. È una pietanza talmente semplice, ma talmente delicata e ricca di profumi, da togliere la parola….

Ingredienti per persona :

– 150 g di gnocchi di patate,
– un cucchiaino di burro e
– un cucchiaio di panna fresca,
– tartufo bianco;

Procedimento:

Cuocere gli gnocchi in acqua salata. Condirli con la panna o il burro e grattugiarvi sopra il tartufo. Servire subito in tavola.