Filetti di platessa al vino bianco

Pleuronectes platessa, conosciuto comunemente come platessa, è un pesce d’acqua salata appartenente alla famiglia Pleuronectidae. La platessa è oggetto di un’ambita pesca intensiva da parte dell’uomo, che trova le sue carni leggere e delicate e meno costose di quelle della Sogliola.

Ingredienti per 2 persone:

–  200 g di filetti di platessa al naturale
–  40 g di burro
–  farina
–  1 bicchiere di vino bianco secco
–  3 cucchiai di panna liquida
–  sale

Procedimento:

Fare sciogliere il burro in una padella e cuocervi i filetti surgelati a fuoco vivo per 2-3 minuti. Infarinare i filetti così scongelati e deporli in una pirofila. Versarvi sopra il vino e la panna, precedentemente portati a bollore nella padella di cottura dei filetti. Passare in forno ben caldo (250 gradi) per 6-7 minuti e servire.