Dolce di lychees

Dolce di lycheesIl litchi o ciliegia della Cina (Litchi chinensis Sonn.) è una pianta della famiglia Sapindaceae, unica specie del genere Litchi. È una pianta tropicale e subtropicale originaria della Cina meridionale e del Sud-Est Asiatico, oggi coltivata in molte parti del mondo. Il frutto fresco ha una polpa bianca e delicata, profumata. Il litchi contiene in media 72 mg di vitamina C in 100 grammi di frutta. In media nove litchi bastano per soddisfare il fabbisogno quotidiano di vitamina C di un uomo adulto.

Una tazza piena di litchi fornisce, tra le altre cose il 14% del fabbisogno quotidiano di rame, il 9% di fosforo, e il 6% di potassio per una dieta di 2000 chilocalorie.

Come molti alimenti vegetali i litchi hanno pochi grassi saturi, poco sodio e sono completamente privi di colesterolo. I litchi hanno una quantità moderata di polifenoli, comunque maggiore, secondo uno studio francese, di molti altri frutti analizzati. La maggior parte dei polifenoli comunque tende a deteriorarsi col passare del tempo, quindi è meglio consumare il frutto il prima possibile.

Nella medicina tradizionale cinese il litchi è un frutto con proprietà calde ed un eccessivo consumo di litchi può, in casi estremi, portare a svenimenti o eruzioni cutanee.

Per gustarne a pieno il sapore il frutto può essere consumato fresco al naturale. Comunque si adatta anche molto bene a numerose ricette, con macedonia, aggiunto ai cocktail di spumante o rhum, in sorbetti ed in diversi dolci da pasticceria.

Ingredienti per 4 persone:

1 disco di pan di Spagna,
1 scatola di lychees farciti con ananas di 500 g,
1/2 lt di panna,
40 g di cioccolato fondente,
zucchero a velo.

Procedimento:

Montare la panna a neve ben ferma con 2 cucchiai di zucchero a velo. Scolare i lychees dal loro sciroppo, tenerne da parte una metà e tritare gli altri finemente. Incorporare alla panna montata il cioccolato tritato e la parte di lychees tritati. Spalmare questo composto sul disco di pan di Spagna e decorare la superficie con i lychees tenuti da parte. Mettere il dolce in frigo fino al momento di servire.