|⇨ Costine di maiale alle verze

Proseguiamo il consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina al microonde proponendovi la ricetta delle nostre Costine di maiale alle verze.


Le Costine di maiale alle verze è il nome di un prelibato secondo piatto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina a microonde. Questo secondo piatto vi incuriosirà prima, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori unici ed indescrivibili. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare le deliziose Costine di maiale alle verze.

Ingredienti per 4 persone:

– Costine di maiale: 500 gr. tagliate a pezzetti
– Verza: 1, ben soda, di circa 600 gr.
– Salsiccia: 200 gr. a metro
– Salsina di pomodoro: q.b.
– Cipolla: 1
– Carota: 1
– Sedano: 1 gambo
– Oliodi oliva extravergine: 2 cucchiai
– Aglio: 1 spicchio
– Alloro: 1 foglia
– Sale e pepe: q.b.
» Per accompagnare:
– Polenta: q.b. oppure pane tostato

Procedimento:

Ponete nel forno un recipiente per rosolare piuttosto largo e a bordi non eccessivamente alti; programmate il forno alla massima temperatura e lasciatevi il recipiente per 3 minuti. Lavate e asciugate le costine, poi estraete il recipiente e sistematevi le costine insieme alla salsiccia tagliata in quattro pezzi. Rimettete il recipiente nel forno per 3 minuti. A metà cottura circa rigirate i pezzetti di salsiccia e di carne. Nel frattempo mondate la verza, lavatela molto bene e spezzettate le foglie. Mondate il sedano, raschiate la carota, lavateli entrambi, poi, insieme alla cipolla e all’aglio tagliuzzate tutto quanto. Sistemate le costine e la salsiccia su un piatto e ponete nel recipiente le verdure preparate, la foglia d’alloro e l’olio. Ponetele quindi in forno, programmato sempre alla massima temperatura per altri 3 minuti. Durante la cottura rigirate gli ingredienti una sola volta. Estraete il recipiente, aggiungetevi la verza, salatela e pepatela e mettetevi la carne tolta in precedenza. Fate sciogliere in due dita d’acqua la salsina di pomodoro e versatela sulla preparazione. Mescolate facendo in modo che gli ingredienti si insaporiscano tutti in modo uniforme. Ponete sul recipiente un coperchio e lasciate cuocere al massimo della temperatura per 7 minuti, poi a temperatura più bassa per circa 20-30 minuti, ricordandovi di girare verdura e carne due-tre volte. Se notate che nel recipiente si è formato molto liquido proseguite la cottura a recipiente scoperto affinché possa evaporare. A cottura ultimata lasciate la preparazione nel forno spento per circa 5 minuti affinché termini di cuocere, quindi servitela ben calda accompagnandola preferibilmente con polenta oppure con fette di buon pane casereccio tostato o grigliato.

Nota Bene:

I tempi di cottura potrebbero variare da forno a forno, da marca a marca e da modello a modello, per tale motivo i tempi espressi nella presente ricetta vanno considerati come puramente indicativi, quindi fate affidamento alla vostra esperienza ed alla vostra conoscenza del modello e marca di forno a microonde che possedete.