Coppa alla melagrana

Il melograno (Punica granatum, L.) è una pianta della famiglia delle Punicaceae (o Lythraceae secondo la classificazione APG), originario di una regione che va dall’Iran alla zona himalayana dell’India settentrionale, e presente sin dall’antichità nel Caucaso, e nell’intera zona mediterranea..

Questo prodotto della natura viene definito anche “frutto della medicina”, vista la quantità di sostanze benefiche per il nostro organismo di cui è pieno: vitamine, fibre, zuccheri, flavonoidi, antiossidanti, oltre a molti principi attivi.

Questo frutto ha proprietà vermifughe: è utilissimo, infatti, contro il problema del verme solitario, un fastidio piuttosto acuto nell’uomo. Il melograno, però, contiene anche degli acidi, come l’acido ellagico (o tannino), che permette di contrastare l’insorgenza della diarrea.

Secondo studi recentemente condotti, sembrerebbe che il succo che se ne deriva sarebbe in grado di proteggere il cuore contro la formazione di placche aterosclerotiche e di alleviare i disturbi legati alla menopausa, come l’osteoporosi, l’artrite e la depressione.

Queste sono solo alcune delle proprietà benefiche che questo particolare frutto contiene, oggi vi mostreremo come utilizzarlo per realizzare un dolce buonissimo che piacerà sia a grandi che piccini.

Ingredienti per 4 persone:

–  250 g, di pandispagna,
– 4 tuorli,
– 2 melegrane,
– zucchero 100 g,
– un calice di spumante,
–  una carambola,
– un foglio di gelatina da 5 g.

Procedimento:

Sgranate le melegrane e tenete da parte circa la metà dei grani. Passate il resto nello schiacciapatate per ricavarne il succo. Filtratelo, versatelo in una piccola casseruola e fatelo ridurre a poco più di un dl. Ritagliate il pandispagna in 3 dischi dello stesso diametro della coppa in cui servirete il dolce. Fate ammorbidire la gelatina in acqua fredda. Montate con la frusta i tuorli uniti a 80 g di zucchero in una piccola casseruola, aggiungete 1 dl di spumante e una cucchiaiata del succo di melagrana, mescolate, trasferite sul fuoco e portate lentamente a ebollizione. Fate cuocere a fuoco dolce per 3 minuti, sempre mescolando con la frusta, e poi togliete dal fuoco. Lasciate raffreddare mescolando di tanto in tanto. Posate il primo disco di pan di Spagna sul fondo della coppa e bagnatelo con un poco di spumante. Copritelo con metà della crema, aggiungete il secondo disco, bagnatelo con il vino, spalmate con la crema rimasta e coprite con l’ultimo disco, anche questo spruzzato di spumante. Cospargete la superficie del dolce con i chicchi di melagrana che avevate tenuto da parte. Strizzate la gelatina e fatela fondere a bagnomaria con il succo di melagrana e lo zucchero rimasti. Non appena la gelatina inizia ad addensarsi, versatela sul dolce e trasferite la coppa in frigorifero. Al momento di servire guarnite la coppa con la carambola tagliata a fettine.