|⇨ Carpa in Agrodolce

Carpa in Agrodolce

La ghiotta Carpa in Agrodolce è il caratteristico secondo piatto che abbiamo scelto per proseguire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica la cucina dal mondo, volta a scoprire i piatti migliori delle varie culture gastronomiche.


La deliziosa Carpa in Agrodolce è uno squisito secondo piatto appartenente alla cultura e tradizione gastronomica bulgara. Gli ingredienti di questo particolare primo piatto, sono tutti di uso comune anche nelle nostre cucine e questo fa sì che questo caratteristico secondo piatto possa essere realizzato senza troppi problemi anche alle nostre latitudini. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione la nostra squisita Carpa in Agrodolce.

Ingredienti per 4 persone:

– poco burro
– 1 cipolla
– 1 costa sedano
– 1 rapa
– 1 carota
– sale
– pepe
– 2 foglie alloro
– 1 pizzico timo
– 1 cucchiaio scorza di limone grattugiata
– 2 cucchiai zucchero
– 1/2 tazza aceto di vino
– 1 tazza acqua
– 1 carpa di 1200 g

Procedimento:

Soffriggere in poco burro 1 cipolla, 1 costa di sedano, 1 rapa e 1 carota tritati insieme. Condire con sale, pepe, 2 foglie d’alloro, 1 pizzico di timo, 1 cucchiaio di buccia di limone grattugiato e 2 cucchiai di zucchero. Bagnare con 1/2 tazza di aceto, farlo sfumare e poi bagnare con 1 tazza d’acqua. Far sobbollire per 5 minuti e passare il tutto al setaccio. In questa salsa cuocere per 15 minuti, in una padella coperta, 1 carpa di 1200 g di peso tagliata in 4 trance. Servire.