|⇨ Bogràcsgoulyàs

Il Bogràcsgoulyàs è il caratteristico primo piatto che abbiamo scelto per aprire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica la cucina dal mondo, volta a scoprire i piatti migliori delle varie culture gastronomiche sparse per il mondo.


Il Bogràcsgoulyàs è uno squisito primo piatto appartenente alla cultura e tradizione gastronomica ungherese. Questo caratteristico primo piatto è realizzato con ingredienti semplici ed abbastanza comuni anche alle nostre latitudine, questo fa sì che anche da noi possa essere realizzato senza troppi problemi. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione il Bogràcsgoulyàs.

Ingredienti per 4 persone:

– 800 gr lombata di manzo
– 600 gr patate
– 300 gr cipolle
– 40 gr strutto
– 20 gr paprica dolce
– 1 cucchiaino cumino
– 1 pomodoro
– 200 gr pasta tipo gnocchetti
– sale

Procedimento:

Lavate la carne e tagliatela a dadi. Nello strutto fate indorare le cipolle che avrete tritato finemente ed aggiungetevi la carne, scottandola leggermente. Togliete quindi la padella dal fuoco e condite il tutto con sale, paprica e cumino, mescolando bene. Rimettete sul fuoco, ogni tanto versate un po’ d’acqua e fate cuocere ancora per circa 80 minuti a fuoco moderato. Quando i bocconcini saranno diventati teneri, unitevi le patate sbucciate e tagliate a dadi, aggiungete ancora dell’acqua e lasciate proseguire la cottura a fuoco lento. Dopo 30 minuti aggiungete i pomodori affettati e quando tutti gli ingredienti saranno ben ammorbiditi, una decina di minuti prima di togliere dal fuoco, unitevi anche gli gnocchetti di pasta (gli gnocchetti di pasta si possono acquistare già pronti o preparare in casa con un impasto di farina ed uova). Servite come piatto unico con delle fette di pane nero.