|⇨ Bigoli in guazzetto di cozze e fagioli borlotti

I Bigoli in guazzetto di cozze e fagioli borlotti sono un originale primo piatto che abbiamo scelto per aprire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


I Bigoli in guazzetto di cozze e fagioli borlotti è uno squisito primo piatto che qui vi proponiamo in una ricetta appositamente pensata per il nostro insostituibile Kenwood Chef. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione i Bigoli in guazzetto di cozze e fagioli borlotti.

Ingredienti per 4 persone:

– 500 g di semola di grano rimacinata
– 0,25 l di acqua
– 2 spicchi di aglio
– 1 kg di cozze pulite
– 1 bicchiere di vino bianco secco
– 1 mazzo di prezzemolo
– 1 mazzo di basilico fresco
– 200 g di fagioli borlotti lessati
– polpa di pomodoro (per colorare la salsa)
– 100 g di formaggio Asiago in scaglie
– sale, pepe e peperoncino fresco
– olio extravergine d’oliva

Procedimento:

Montate la Frusta K; nella ciotola inox versate la farina con un pizzico di sale fino e avviate per 20 secondi a velocità minima. In questo modo ci si assicura di avere una miscela omogenea. Avviate a velocità minima aggiungendo acqua tiepida a filo durante la lavorazione; il composto deve avere la consistenza di grosse briciole di pane, dev’essere più friabile che omogeneo. I tempi e la quantità di acqua sono indicativi in quanto dipendono dall’umidità delle farine. Nel frattempo togliete il coperchio per le lavorazioni a bassa velocità e posizionate il Torchio per la pasta con la Trafila per i Bigoli 1. Disponete un piano di lavoro spolverato con farina e iniziate la trafilatura della pasta inserendola nell’apposito foro e tagliando i bigoli delle dimensioni desiderate. Durante la lavorazione mettete i bigoli nell’apposita rastrelliera in modo che si possano essiccare.

PER IL SUGO

Versate un filo d’olio nella ciotola inox, aggiungete i gambi di prezzemolo lavati, le foglie di basilico e l’aglio in camicia, montate il Gancio con spatola a spirale, e portate il tutto a 140°, velocità di mescolamento in cottura sul 3. Togliete il Gancio con spatola a spirale, unitevi le cozze, sfumatele col vino bianco, coprite col Paraschizzi e lasciatele aprire 2. Scolatele poi dal liquido di cottura (tenendolo da parte filtrato), separate le valve dal guscio e tenetene qualcuna da parte (col 1⁄2 guscio) per la decorazione finale. Nel Tritatutto tritate 1 spicchio d’aglio insieme ad alcune foglie di prezzemolo ed al peperoncino fresco privato dei semi 3. Scaldate un filo d’olio all’interno della ciotola inox, avendo montato il Gancio con spatola a spirale, unite il trito d’aglio e lasciatelo appassire a 110°, velocità di mescolamento 3, unite i fagioli borlotti, le cozze sgusciate, la polpa di pomodoro e l’acqua di cottura delle cozze. Lasciate cuocere per 3’ e conservate in caldo. Portate a bollore 3 l d’acqua nella ciotola inox, salatela e cuocete i bigoli tenendoli mescolati col Gancio con spatola a spirale, fase di mescolamento sul 3. Scolateli bene al dente e mantecateli col guazzetto di cozze e fagioli. Con l’aiuto di un forchettone e di un mestolo da cucina formate 4 nidi di pasta e disponeteli in 4 piatti, salsate con il guazzetto di cozze e fagioli, decorate con le scaglie di Asiago e guarnite con una fogliolina di basilico.