|⇨ Astice con Fagioli

Fagioli

Innanzitutto è bene sottolineare che i fagioli rappresentano, dal punto di vista dell’apporto proteico, una valida alternativa al consumo di carne. Sono un alimento che grazie alle sue proprietà è in grado di equilibrare la dieta dal punto di vista della proporzione tra glucidi, lipidi e proteine.


Bisogna però dire che per avere un apporto proteico simile a quello di carne e pesce, i legumi andrebbero abbinati ad altri alimenti, sempre di origine vegetale. Ad esempio il mais, il riso integrale, noci, nocciole, mandorle e grano.

Un regolare consumo di fagioli è in grado di abbassare la presenza di colesterolo nel nostro organismo. Grazie alla buona presenza di fibre alimentari sono molto indicati per prevenire problemi intestinali, stitichezza ed emorroidi.

Anche i diabetici possono trarre benefici dal consumo di questi legumi. Tra le tante proprietà benefiche, il loro consumo abbassa anche la glicemia.

Ingredienti per 4 persone:

– Astice
– Cipolla
– Aglio
– Olio d’oliva
– Vino Bianco Secco
– Brandy
– Fagioli (meglio Imbottiti)
– Prezzemolo
– Basilico
– Sale
– 1/2 Dado
– Pepe Macinato sul Momento

Procedimento:

Fate soffriggere la cipolla nell’olio, poi aggiungete l’aglio (tagliato fine). Prendete l’astice (meglio se lo acquistate surgelato, poveretto, almeno non lo tagliamo vivo), lo tagliate a metà in senso longitudinale, partendo dal ventre. Lo pulite dalle interiora (il fegato, verdino, lo si può lasciare) e lo ponete aperto, con la parte aperta verso il basso, sulla padella. Aggiungete ora il vino bianco e il brandy. Date fiamma al brandy per togliergli il sapore d’alcool (occhio a dove avete appoggiato la bottiglia!). Aggiungete un mezzo dado e i pomodori precedentemente fatti scottare, privati della pelle e tagliati fini. Quindi aggiungete anche i fagioli. Il tutto avrà un aspetto piuttosto liquido, fate sobbollire fine a fare asciugare il sughetto (30-40 minuti), nel frattempo aggiungete sale e pepe. Al termine della cottura spolverate con basilico.