|⇨ Arrosto di Alce Glassato con Rotolo di Patate

Arrosto di Alce Glassato con Rotolo di Patate

Lo squisito Arrosto di Alce Glassato con Rotolo di Patate è l’intrigante secondo piatto che utilizziamo per proseguire il nostro consueto appuntamento settimanale con la rubrica le ricette delle nostre lettrici e, questa in particolare, ci viene proposto dalla nostra amica Porzia che ci ha gentilmente inviato.


Prima di cederle la parola, vi ricordiamo che chiunque può inviarci le proprie ricette e partecipare alla nostra rubrica, utilizzando l’apposito modulo di contatto che trovare nella sezione “come contattarci”. Senza perdere altro tempo, cediamo la parola alla nostra amica/lettrice Porzia e il suo Arrosto di Alce Glassato con Rotolo di Patate.

[…] ora che l’autunno incalza e la temperatura si fa sempre più rigida, non c’è niente di meglio di uno splendido arrosto e per chi ama i sapori decisi, eccovi la ricetta di un ottimo arrosto di Alce […]

Ingredienti per 6 persone:

– 1700 gr Noce di Alce
– Sale
– Pepe Bianco
– 3 cl Olio d’oliva
– 150 gr Cipolle
– 100 gr Carote
– 80 gr Sedano Rapa
– 50 cl Acqua
– 1/2 Cucchiaino Maizena
Per il Rotolo di Patate:
– 300 gr Patate Farinose
– Sale
– Pepe Bianco
– 1 Grattatina Noce Moscata
– 2 Uova
– 2 Tuorli d’uovo
– 10 gr Farina di Mais
– 30 gr Burro
– 50 gr Pancetta
– 1 Cipolla
– 2 Cucchiai Prezzemolo Tritato
– 1 Cucchiaio Pangrattato

Procedimento:

Private la carne del connettivo. Fate scaldare l’olio in una teglia nel forno a 200 gradi; cospargete la carne con sale e pepe appena macinato, ponetela nella teglia con l’olio caldo e fatela rosolare nel forno. Quando la carne sarà ben colorita da ogni lato, aggiungete le verdure pulite e tagliate a dadini. Lasciate soffriggere anche gli ortaggi, fino a quando saranno leggermente coloriti, quindi versate un po’ d’acqua. Lasciate cuocere l’arrosto per un’ora e mezzo, aggiungendo altra acqua man mano che il fondo di cottura si asciuga. Nel frattempo preparate il rotolo di patate: lavate le patate e fatele lessare con la buccia in una pentola piena d’acqua bollente; quando sono morbide, scolatele, pelatele e passatele con lo schiacciapatate. Raccogliete la purea in una terrina, unitevi il sale necessario, una macinata di pepe, una grattatina di noce moscata, 1 uovo intero, 1 tuorlo, la farina e 10 g di burro, mescolate con cura, in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti, infine lasciate raffreddare. Fate rosolare dolcemente la pancetta tritata in un tegame, senza aggiungere condimento, per pochi minuti, unite la cipolla, anch’essa tritata, e lasciate soffriggere tutt’assieme per 2-3 minuti. Togliete dal fuoco e mescolatevi un uovo e il prezzemolo. Stendete il composto di patate sul piano di lavoro infarinato, formando uno strato di spessore uniforme e spalmatevi sopra la farcia preparata. Arrotolate delicatamente e trasferite il rotolo ottenuto sulla piastra del forno unta di burro. Spennellate il rotolo con un tuorlo sbattuto, cospargetelo con il pangrattato e fatelo cuocere nel forno caldo (200 gradi) per 15-20 minuti. Durante la cottura spennellate il rotolo con del burro fuso. Al termine della cottura della carne, toglietela dalla teglia e avvolgetela in un foglio di carta stagnola, lasciandola riposare per qualche minuto; passate al setaccio il fondo di cottura, spremendo le verdure. Legate il fondo di cottura con la maizena sciolta in un paio di cucchiai d’acqua e regolate di sale e pepe. Tagliate a fette la carne e il rotolo di patate, distribuitele nei piatti individuali insieme al fondo di cottura e servite. Potete accompagnare la preparazione con mele cotte e riempite di mirtilli rossi.